• 29 Luglio 2021 14:34

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Serie A Chievo, Maran: «Napoli? Ha più carte della scorsa stagione»

Set 24, 2016

sabato 24 settembre 2016 23:14

NAPOLI “Abbiamo sofferto, come è giusto contro il Napoli. Abbiamo avuto l’occasione per riaprirla, ma non dobbiamo intimidirci”. Così, ai microfoni di Premium, il tecnico del Chievo, Maran, dopo la gara contro il Napoli: “Questa squadra mette tanta corsa, tanta fatica, per tenere testa alle grandi. Cerchiamo di migliorare anche in questi incontri. Nel primo tempo siamo stati un po’ timidi, meglio nel secondo dove abbiamo fatto meglio. A tratti abbiamo sofferto, ma abbiamo fatto bene. Solo qualche errore ma è normale. In difficoltà sulle corsie? Normale, il Napoli lì spinge molto e mette tutte le avversarie in difficoltà. Abbiamo tentato di attaccare, ma nella prima parte abbiamo sbagliato molti appoggi. Questo ti fa perdere fiducia, mentre gli avversari la prendono. Nel secondo tempo siamo riusciti a mettere in difficoltà il Napoli con il gioco: su questo dobbiamo lavorare. Napoli più forte dello scorso anno? IN questo campionato ha ancora più carte da giocarsi”.

TABELLINO E STATISTICHE

KOULIBALY “Un contatto tra Koulibaly e Floro Flores? Dal campo sembrava ci fosse un contatto, era in vantaggio sul difensore prima del contatto. Ma non voglio commentare. Non ci sono battaglie, si parla della partita e non dell’arbitro. Io preferisco non fare commenti”.

LA CRONACA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close