• 20 Ottobre 2021 15:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Neymar: «Se non dovessi vincere il Pallone d'Oro non morirei»

Dic 25, 2016

domenica 25 dicembre 2016 19:33

ROMA –“Sono molto felice a Barcellona, con la famiglia e con la squadra. Vincere il Pallone d’Oro è un obiettivo ma, se non dovessi riuscirci, di certo non morirei. Io chiedo solo di essere felice e qui lo sono. Se non lo vinco, non succede nulla. Non gioco per vincerlo, ma per essere felice. Il trofeo si può dare a un giocatore e, anche se considero Messi il migliore, rispetto la scelta”.

NEYMAR IL PIÙ PAGATOFOTO, ECCO LA TOP 10

«MESSI È IL MIGLIORE» – Sono le parole di Neymar ad As che poi precisa la sua opinione sul compagno di squadra Lionel Messi: “Messi è semplicemente il migliore, per me è un onore dividere la stanza con lui – ha aggiunto l’asso brasiliano del Barcellona – ma anche gli obiettivi e la maglia”. Neymar ha infine parlato di Iniesta, ricoprendolo di elogi: “Andres per me è il miglior centrocampista che ho visto giocare – ha spiegato –: per la qualità che esprime, per il tocco di palla, non lo scopro certo io. È incomparabile, perché è molto, molto diverso. Possiede una classe e un’eleganza incredibili, che lo rendono diverso da tutti gli altri centrocampisti”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close