• 14 Aprile 2021 14:00

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Malagò: «Rinunciare a Roma 2024 sarebbe una sconfitta per lo sport»

Set 18, 2016

domenica 18 settembre 2016 23:37

ROMA – «Rinunciare a Roma2024 sarebbe una sconfitta per lo sport. E una figuraccia per la credibilità dell’Italia»: così il presidente del Coni Giovanni Malagò ospite de ‘La Domenica sportiva”, su RaiDue parlando della candidatura di Roma ai giochi 2024 e della posizione del Comune di Roma, orientato per il ‘na’ ai Giochi. «Chiediamo rispetto per un percorso partito tre anni fa – ha sottolineato il n.1 dello sport italiano – Io sono ottimista di natura».

SALVIAMO LO SPORT A ROMA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close