• 22 Giugno 2024 9:10

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Lazio, Tare smentisce l’offerta per Immobile: «70 milioni dalla Cina? Non è vero»

Ott 29, 2017

domenica 29 ottobre 2017 12:05

ROMA – Alla vigilia della gara con il Benevento Igli Tare ha parlato di mercato smentendo l’offerta per Immobile: «70 milioni dalla Cina? Non è vero niente, non abbiamo mai ricevuto un’offerta del genere e non ci sono stati contatti con nessuna società. Immobile ha rinnovato perché vuole restare con piacere alla Lazio, fino al 2023. Questa è solo la conferma che noi e lui vogliamo proseguire fino alla fine insieme: Ciro si sente parte di un progetto molto importante».

CASO LULIC – Il ds della Lazio poi ai microfoni di Mediaset ha parlato anche del caso Lulic che aveva litigato con Inzaghi dopo la sostituzione nel match con il Bologna: «E’ una cosa che non deve succedere, soprattutto se a farla è il capitano. Ne abbiamo parlato subito dopo la Gara, io e Peruzzi l’abbiamo preso da parte e gli abbiamo fatto capire l’importanza della fascia da capitano. Poi Lulic il giorno dopo ha capito di aver fatto un grosso errore. Abbiamo chiarito e ci ha pagato una cena».

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close