• 12 Maggio 2021 7:33

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Calciomercato Juventus, Bonucci: «Non è stato semplice dire di no a Barcellona e Manchester City»

Gen 30, 2017

lunedì 30 gennaio 2017 23:27

ROMA – «Dire di no al Barcellona e al Mancester City non è stato semplice. Come poteva esserlo se a volerti era il miglior allenatore del mondo?». Così Leonardo Bonucci ha parlato durante il Gran Galà del calcio delle voci di mercato che lo volevano lontano dalla Juventus nella scorsa estate. «Ho preso la decisione ponderando tutto, la mia non è stata una scelta a cuor leggero visti gli attestati di stima che mi sono giunti da Guardiola, ovvero il meglio che c’è al mondo. Ora però sono felice di essere alla Juventus e voglio vincere in Italia e cominciare a farlo anche in Europa.

BUFFON; «DYBALA HA SBAGLIATO»

PJANIC: «LA JUVE MI VOLEVA DA ANNI»

«In Serie A non bisogna mai dare nulla per scontato. In Europa sarà decisivo l’atteggiamento e con questo modulo pensato da Allegri sono sicuro che potremo arrivare fino in fondo. La mancata stretta di mano fra Dybala e Allegri? Paulo si è reso conto di aver mancato di rispetto a tutta la squadra e alla società più che ad Allegri. Ha chiesto scusa e noi lo abbiamo perdonato visto che è giovane. Voleva dare di più nella sfida contro il Sassuolo e non ci è riuscito. Per questo ha reagito così. Dybala per noi è fondamentale», ha concluso Bonucci.

FOTO, QUANTA JUVE AGLI OSCAR DEL CALCIO!

MAROTTA: «DYBALA RINNOVERA’ A BREVE»

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close