• 29 Novembre 2021 23:06

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Italia, Ventura: «Pellè, così non si fa. Verratti? Gioca»

Ott 8, 2016

sabato 8 ottobre 2016 20:43

SKOPJE – «Tornassi indietro nel tempo in Italia-Spagna cambierei certamente qualcosa. Tuttavia abbiamo ricevuto solo due tiri in porta». Così Giampiero Ventura alla vigilia della sfida in Macedonia valevole per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. «Contro la Spagna – parla in conferenza stampa il tecnico azzurro – non sono stati dati due rossi. Sull’1-1 se c’era una squadra che avrebbe potuto vincere era proprio l’Italia». Con Montolivo out, partirà con Verratti in mezzo al campo: «È un capitale della Nazionale. Se non ci sono sorprese domani giocherà. Con la Spagna non era in condizione. La sfida di domani? Sarà un match ostico. La Macedonia ha perso due partite ma ha avuto sfortuna. Sarà una gara importante e determinante».

CASO PELLÈ – «È un gesto che ha colpito l’immagine di questo gruppo – ha sottolineato Ventura – che ha lavorato con sacrificio e impegno dopo aver giocato un buon Europeo. Tutto questo non era accettabile. Non c’è niente di personale. Credo che anche lui non avesse nulla nei miei confronti. È un problema di quello che siamo e vogliamo essere».

BUFFON: «INACCETTABILI I FISCHI A MONTOLIVO»

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close