• 1 Luglio 2022 10:55

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il 3D avanza nel settore manifatturiero e nell’automotive

Nov 16, 2016

Avanza impetuoso l’uso della stampa 3D e l’adozione di macchine in grado di supportare un’ampia varietà di materiali. La RICOH AM S5500P, ad esempio, è una soluzione con qualità e velocità elevate che supporta i materiali PA6 e PP che sono di importanza strategica per il settore manifatturiero, in particolare per l’industria dell’automotive.

Si tratta di una soluzione in grado di produrre oggetti ad alta risoluzione e durevoli utilizzando la tecnologia SLS (Selective Laser Sintering) e cioè per la sinterizzazione laser selettiva.

WP 20161115 012WP 20161115 012

Oltre ai materiali polimerici utilizzati con il metodo SLS (come ad esempio PA** 11 e PA12) permette di utilizzare anche i materiali PA6 e PP. Può ad esempio realizzare componenti automobilistici di grandi dimensioni per test funzionali oppure prodotti finiti.

Con un volume di costruzione di 550 mm (ampiezza) × 550 mm (profondità) × 500 mm (altezza), la stampante è anche in grado di produrre differenti oggetti contemporaneamente e prototipi di grandi dimensioni in una sola volta.

La soluzione si inserisce nel filone di stampanti che fanno parte della sua strategia per l’Additive Manufacturing annunciata un paio di anni fa e che vede nell’Italia uno dei mercati principali all’interno della strategia Europea di Ricoh, con una business unit dedicata all’additive manufacturing.

WP 20161115 013WP 20161115 013

La strategia di Ricoh nel settore del manufacturing 3D è rimarcata in questi giorni dalla sua presenza a formnext 2016 (in svolgimento a Francoforte dal 15 al18 novembre), un importante appuntamento annuale dedicato all’additive manufacturing. Presso il suo stand, a enfatizzare il suo impegno nel 3D presenta numerose applicazioni per settori quali:

  • automobilistico: esempi reali di come i clienti Ricoh di questo settore stanno utilizzando i materiali PP e PA6GB per produrre componenti del motore e della carrozzeria.
  • aerospaziale: introduzione di nuove metodologie nei processi produttivi e manifatturieri per ottenere prodotti più leggeri e resistenti.
  • industriale: la stampa 3D utilizzata per trasformare i processi manifatturieri in modo da ridurre i tempi del ciclo di sviluppo e produzione.

Elemento centrale è la stampante 3D RICOH AM S5500P che, come sopra evidenziato, è una soluzione ideata per le esigenze del manufacturing.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close