• 28 Maggio 2024 16:36

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Gli italiani qualificati a Parigi 2024 (a 100 giorni dall’inizio)

Apr 17, 2024

AGI – Prossima la scelta dell’alfiere o degli alfieri che sfileranno con la bandiera tricolore alla cerimonia di apertura, quando mancando 100 giorni dall’inizio delle Olimpiadi di Parigi 2024 l’Italia Team vede qualificati 219 atleti, 110 uomini e 109. Con ancora le due squadre di pallavolo e quella di basket maschile a caccia del pass olimpico, l’ultima qualificazione a livello individuale è stata quella di Edoardo Bonazzi nella carabina 10 metri del tiro a segno. Il ventunenne di Novi Ligure ha ottenuto il terzo posto nella gara di qualificazione a Rio De Janeiro centrando una delle due carte olimpiche riservate ai migliori due atleti non ancora qualificati. L’Italia del tiro a segno sale a quattro qualificati dopo Danilo Dennis Sollazzo (carabina 10 metri), Paolo Monna e Federico Nilo Maldini (pistola 10 metri).

La lista degli azzurri

L’Italia avrà almeno un atleta in gara in 25 discipline, tiro a volo (7 carte olimpiche), ginnastica ritmica (7), tiro a segno (4 ), pentathlon moderno (3 pass individuali: Elena Micheli, Alice Sotero, Giorgio Malan), tuffi (8), pugilato (8 pass individuali: Salvatore Cavallaro/80 kg, Giordana Sorrentino/50 kg, Irma Testa/57 kg, Aziz Abbes Mouhiidine/92 kg, Diego Lenzi/over 92 kg, Sirine Charaabi/54 kg, Angela Carini/66 kg, Alessia Mesiano/60 kg), tiro con l’arco (1), surf pass individuale: Leonardo Fioravanti), nuoto (15 pass individuali e 25 carte olimpiche: Gregorio Paltrinieri/1500 stile libero e 800 sl, Alberto Razzetti/200 misti, 400 misti e 200 farfalla, Thomas Ceccon/100 dorso, Benedetta Pilato/100 rana, Alessandro Miressi/100 sl, Nicolo’ Martinenghi/100 rana, Simona Quadarella/1500 sl e 800 sl, Lorenzo Zazzeri /50 sl, Leonardo Deplano/ 50 sl, 100 sl e 4×100 sl, Manuel Frigo/4×100 sl, Sara Franceschi/400 misti, Lisa Angiolini/100 rana, Sara Curtis/50 sl, Alessandro Ragaini/200 sl, Filippo Megli/4×200 sl; staffette: 4×100 sl uomini, 4×100 sl donne, 4×100 misti mista, 4×200 sl donne, 4×200 sl uomini, 4×100 misti donne, 4×100 misti uomini), arrampicata sportiva (pass individuale: Matteo Zurloni/Speed), vela (10 pass individuali: Chiara Benini Floriani/Ilca 6, Jana Germani e Giorgia Bertuzzi/49er:FX, Ruggero Tita e Caterina Banti/Nacra 17, Marta Maggetti e Nicolo’ Renna/iQFOiL, Lorenzo Brando Chiavarini/Ilca 7, Maggie Eillen Pescetto e Riccardo Pianosi/Kite), atletica leggera (6 pass individuali e 3 carte olimpiche: Gianmarco Tamberi/alto, Sofiia Yaremchuk e Giovanna Epis/maratona; Massimo Stano, Antonella Palmisano ed Eleonora Giorgi/marcia), canoa (2 nella velocita’; 4 nello slalom), canottaggio (13), sport equestri (5), ginnastica artistica (10), ciclismo su strada (7), scherma (12 femminili e 12 maschili), taekwondo (3 pass individuali: Ilenia Elisabetta Matonti/49 kg, Vito Dell’Aquila/58 kg, Simone Alessio/80 kg), nuoto di fondo (3), nuoto artistico (9 pass individuali – Team e Duo: Linda Cerruti, Marta Iacoacci, Sofia Mastroianni, Enrica Piccoli, Susanna Pedotti, Lucrezia Ruggiero, Isotta Sportelli, Giulia Vernice, Francesca Zunino), pallanuoto (Settebello e Setteorsa), judo (8 pass individuali: Assunta Scutto/48 kg, Odette Giuffrida/52 kg, Veronica Toniolo/57 kg, Alice Bellandi/78 kg, Manuel Lombardo/73 kg, Christian Parlati/90 kg, Asya Tavano/+78 kg, Antonio Esposito/ 81 kg), triathlon (4), pesi (2 pass individuali: Sergio Massidda/61 kg, Antonino Pizzolato/89 kg).  

AGI – Prossima la scelta dell’alfiere o degli alfieri che sfileranno con la bandiera tricolore alla cerimonia di apertura, quando mancando 100 giorni dall’inizio delle Olimpiadi di Parigi 2024 l’Italia Team vede qualificati 219 atleti, 110 uomini e 109. Con ancora le due squadre di pallavolo e quella di basket maschile a caccia del pass olimpico, l’ultima qualificazione a livello individuale è stata quella di Edoardo Bonazzi nella carabina 10 metri del tiro a segno. Il ventunenne di Novi Ligure ha ottenuto il terzo posto nella gara di qualificazione a Rio De Janeiro centrando una delle due carte olimpiche riservate ai migliori due atleti non ancora qualificati. L’Italia del tiro a segno sale a quattro qualificati dopo Danilo Dennis Sollazzo (carabina 10 metri), Paolo Monna e Federico Nilo Maldini (pistola 10 metri).
La lista degli azzurri
L’Italia avrà almeno un atleta in gara in 25 discipline, tiro a volo (7 carte olimpiche), ginnastica ritmica (7), tiro a segno (4 ), pentathlon moderno (3 pass individuali: Elena Micheli, Alice Sotero, Giorgio Malan), tuffi (8), pugilato (8 pass individuali: Salvatore Cavallaro/80 kg, Giordana Sorrentino/50 kg, Irma Testa/57 kg, Aziz Abbes Mouhiidine/92 kg, Diego Lenzi/over 92 kg, Sirine Charaabi/54 kg, Angela Carini/66 kg, Alessia Mesiano/60 kg), tiro con l’arco (1), surf pass individuale: Leonardo Fioravanti), nuoto (15 pass individuali e 25 carte olimpiche: Gregorio Paltrinieri/1500 stile libero e 800 sl, Alberto Razzetti/200 misti, 400 misti e 200 farfalla, Thomas Ceccon/100 dorso, Benedetta Pilato/100 rana, Alessandro Miressi/100 sl, Nicolo’ Martinenghi/100 rana, Simona Quadarella/1500 sl e 800 sl, Lorenzo Zazzeri /50 sl, Leonardo Deplano/ 50 sl, 100 sl e 4×100 sl, Manuel Frigo/4×100 sl, Sara Franceschi/400 misti, Lisa Angiolini/100 rana, Sara Curtis/50 sl, Alessandro Ragaini/200 sl, Filippo Megli/4×200 sl; staffette: 4×100 sl uomini, 4×100 sl donne, 4×100 misti mista, 4×200 sl donne, 4×200 sl uomini, 4×100 misti donne, 4×100 misti uomini), arrampicata sportiva (pass individuale: Matteo Zurloni/Speed), vela (10 pass individuali: Chiara Benini Floriani/Ilca 6, Jana Germani e Giorgia Bertuzzi/49er:FX, Ruggero Tita e Caterina Banti/Nacra 17, Marta Maggetti e Nicolo’ Renna/iQFOiL, Lorenzo Brando Chiavarini/Ilca 7, Maggie Eillen Pescetto e Riccardo Pianosi/Kite), atletica leggera (6 pass individuali e 3 carte olimpiche: Gianmarco Tamberi/alto, Sofiia Yaremchuk e Giovanna Epis/maratona; Massimo Stano, Antonella Palmisano ed Eleonora Giorgi/marcia), canoa (2 nella velocita’; 4 nello slalom), canottaggio (13), sport equestri (5), ginnastica artistica (10), ciclismo su strada (7), scherma (12 femminili e 12 maschili), taekwondo (3 pass individuali: Ilenia Elisabetta Matonti/49 kg, Vito Dell’Aquila/58 kg, Simone Alessio/80 kg), nuoto di fondo (3), nuoto artistico (9 pass individuali – Team e Duo: Linda Cerruti, Marta Iacoacci, Sofia Mastroianni, Enrica Piccoli, Susanna Pedotti, Lucrezia Ruggiero, Isotta Sportelli, Giulia Vernice, Francesca Zunino), pallanuoto (Settebello e Setteorsa), judo (8 pass individuali: Assunta Scutto/48 kg, Odette Giuffrida/52 kg, Veronica Toniolo/57 kg, Alice Bellandi/78 kg, Manuel Lombardo/73 kg, Christian Parlati/90 kg, Asya Tavano/+78 kg, Antonio Esposito/ 81 kg), triathlon (4), pesi (2 pass individuali: Sergio Massidda/61 kg, Antonino Pizzolato/89 kg).  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close