Per rispondere alle esigenze di simulazione delle PMI, Fortissimo ha realizzato una nuova piattaforma che fornisce servizi di High Perfomance Computing (HPC) tramite il cloud.

Fortissimo è una società nata da un’iniziativa dell’Unione Europea e la soluzione Cloud sviluppata si propone di semplificare l’accesso ai servizi HPC e di supportare le aziende nel migliorare la produttività e nel ridurre significativamente i costi.

In passato, ha evidenziato l’azienda, le PMI non hanno fatto grande utilizzo dei servizi di HPC e di progettazione, a causa dell’intrinseca complessità degli stessi e dei loro costi.

FF IMG519 1 ZECO original turbine3dFF IMG519 1 ZECO original turbine3d
La simulazione si fa semplice ed economica con il Cloud

Sotto questo aspetto, il marketplace di Fortissimo, paragonabile ad una piattaforma self-service realizzata su misura, intende proporsi come soluzione a questo problema.

I benefici per i service provider includono un canale di vendita mirata, una combinazione tra le esigenze dei clienti e un servizio completo di amministrazione e fatturazione per gli utenti finali.

Al momento, il marketplace ha già visto l’adesione di 139 partner tra aziende manifatturiere, sviluppatori di applicazioni, esperti di settore, fornitori di soluzioni IT e fornitori di servizi HPC nel cloud provenienti da 19 differenti nazioni.

Un accesso conveniente alle simulazioni

Utilizzando il marketplace Fortissimo per combinare le esigenze degli utenti con i fornitori di servizi che offrono la piattaforma self-service basata su cloud, l’iniziativa si propone in sostanza di eliminare la complessità del processo di acquisizione riducendone considerevolmente i costi.

L’obiettivo del marketplace, ha evidenziato l’azienda, è di fornire alle piccole e medie imprese, provenienti da una vasta gamma di mercati verticali tra cui quello automobilistico, l’aeronautico, d’ingegneria medica, produzione e del settore energia e ambiente, un accesso conveniente ai servizi di simulazione e progettazione avanzata operanti su un’infrastruttura cloud di servizi HPC e combinati con applicazioni software, competenze e strumenti.

La cosa non è però esclusiva delle PMI. Anche le grandi imprese o le istituzioni accademiche, ha evidenziato, possono beneficiare dei servizi di simulazione e di progettazione avanzata.

Non ci sono poi preclusione per quanto concerne i fornitori di servizi, Il marketplace è aperto a qualsiasi service provider, ed offre condizioni flessibili in termini di prezzo, pagamento e presentazione del servizio stesso. Le aziende clienti possono accedere immediatamente ed acquistare i servizi previa registrazione gratuita alla piattaforma.

FF IMG417 2 Koenigsegg streamlinesFF IMG417 2 Koenigsegg streamlines
Modellare alla portata delle PMI

Gli obiettivi per l’HPC

Obiettivo dichiarato del marketplace è di creare valore ed opportunità per tutte le parti coinvolte nel processo di progettazione. Questo include i fornitori di software indipendenti (ISVs) alla ricerca di un partner affidabile per implementare la propria strategia di Software as a Service (SaaS) ed anche i service provider che intendono offrire delle competenze.

La piattaforma mette a disposizione servizi pre-pay o pay-per-use, uno one-shop stop per l’hardware, la visualizzazione, il software e la competenza accessibili come strumenti e facilmente disponibili sul marketplace.

La società non nasconde che il suo obiettivo e di costituire un portale di riferimento per le simulazioni di computer avanzate e per i servizi di fornitura offerti dai principali provider di tecnologie HPC in Europa.

Due i tipi di adesione previsti: il Gold consente a ISVs, a fornitori di soluzioni, a system integrator e a centri HPC selezionati di pubblicizzare e promuovere i propri servizi mediante il marketplace di Fortissimo; il Platinum aggiunge una piattaforma di vendita integrata che fornisce un servizio completo come la contabilità per l’utente finale e la fatturazione.