• 23 Giugno 2021 20:15

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Fiat Tipo station wagon, porte aperte il 17 e 18 settembre

Set 12, 2016

Non tutti sanno che la Fiat Tipo ha percorso in fase di sviluppo una distanza pari a 218 volte il giro del mondo, che si è spinta fino a 4.000 metri di quota e che ha viaggiato anche a -30° C. Questi dati non cambiano il giudizio sull’auto, ma possono fornire qualche spunto di discussione mentre si è al volante in compagnia del venditore: sabato 17 e domenica 18 settembre sarà infatti possibile guidare la Tipo station wagon, terzo modello in gamma dopo le berline a quattro e cinque porte, che riprende lo stesso approccio delle berline e soddisfa pertanto gli automobilisti alla ricerca di un modello spazioso e dal prezzo contenuto. Anche la station wagon, come le berline, è prodotta nello stabilimento turco di Bursa e si inserisce fra le automobili di lunghezza media, come ad esempio le Renault Megane Sportstour e la Volkswagen Golf Variant.

Prezzi scontati fino al 30 settembre

La Fiat Tipo sw verrà proposta da 14.900 euro e si potrà acquistare scontata di ulteriori 1.000 euro scegliendo il finanziamento Menomille, che prevede un tasso TAN del 5,35% e un TAEG del 7,59%. Il prezzo di 14.900 euro si riferisce alla 1.4 benzina (95 CV) e resterà in vigore fino al 30 settembre, quando terminerà il periodo di lancio ed il listino verrà aggiornato al rialzo. Dal 1 ottobre il prezzo d’attacco salirà a 17.300 euro per la benzina ed a 21.500 per la meno costosa fra le versioni con motore a gasolio, il 1.6 Multijet da 120 CV, in vendita a 17.300euro fino al termine del mese. L’allestimento base (chiamato Easy) offre di serie il climatizzatore

manuale, i sensori di parcheggio posteriori, l’impianto multimediale Uconnect radio e le barre sul tetto, che permettono di aumentare la già elevatissima capacità di carico: il baule della Tipo station wagon ospita almeno 550 litri.

Il cambio automatico solo per la 1.6 Multijet

La gamma motori include il benzina 1.4 (95 CV), i diesel 1.3 (95 CV) e 1.6 (120 CV) e il doppia alimentazione benzina/gpl, da 1.4 litri, che produce 120 CV e assicura costi di gestione inferiori. La 1.6 da 120 CV è l’unica ad offrire il cambio automatico doppia frizione a sei marce. Optional lo schermo nella plancia da 7 pollici, la vernice metallizzata e una serie di pacchetti, che includono accessori per il comfort o la sicurezza: il Pack Comfort Easy, ad esempio, si rivolge alla Easy (600 euro) e include il bracciolo anteriore e posteriore, il climatizzatore automatico, il cruise control, sovratappeti e la presa 12 volt nel bagagliaio. In opzione si può richiedere anche il Magic Cargo Space, da 550 euro, che permette di variare la profondità del vano bagagli e di regolare la posizione di due paratie laterali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close