• 4 Ottobre 2022 5:57

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Federer è tornato in campo (ma solo in uno spot)

Ago 9, 2022

AGI – Con il nuovo spot in cui duettando nella sua Svizzera con la promessa americana del tennis americano, il dodicenne Zizou Ahmad, Roger Federer si sta ritagliando un prossimo futuro come ambasciatore del suo Paese e magari motore e ispiratore dell’intero circus tennistico di domani. Intanto però manca poco più di un mese al suo ritorno sul campo da tennis, ancora nelle vesti di tennista, seppur clamorosamente fuori dal ranking Atp, proprio per la lunga inattività.

La data è quella del 23 settembre quando alla O2 Arena di Londra, l’impianto che è stato per otto anni la sede della Atp Finals prima del trasloco a Torino, andrà in scena la Laver Cup, creazione di Roger, che quest’anno schierera’ nella formazione europea i Fab Four al gran completo: oltre a Federer Nadal, Djokovic e Sir Andy Murray. Nel resto del 2022 Federer ha annunciato che giocherà solo nella sua Basilea ad ottobre.

C’è chi ritiene che proprio quella potrebbe essere la sede preferita per annunciare il ritiro ma sono molti di piu’ coloro i quali invece pensano che dopo una riabilitazione (seguente al doppio intervento al ginocchio) durata un anno certo Roger non si priverà del gusto di ricomparire sui campi di Wimbledon.

E non come celebrity come è successo un mese fa per celebrare i cento anni del Centre Court, ma per non privarsi del gusto a quasi 42 anni (ne ha compiuti 41 ieri, 8 agosto) di giocare ancora sul campo che piu’ di ogni altro ha elevato il suo tennis ad espressione artistica.  

AGI – Con il nuovo spot in cui duettando nella sua Svizzera con la promessa americana del tennis americano, il dodicenne Zizou Ahmad, Roger Federer si sta ritagliando un prossimo futuro come ambasciatore del suo Paese e magari motore e ispiratore dell’intero circus tennistico di domani. Intanto però manca poco più di un mese al suo ritorno sul campo da tennis, ancora nelle vesti di tennista, seppur clamorosamente fuori dal ranking Atp, proprio per la lunga inattività.

La data è quella del 23 settembre quando alla O2 Arena di Londra, l’impianto che è stato per otto anni la sede della Atp Finals prima del trasloco a Torino, andrà in scena la Laver Cup, creazione di Roger, che quest’anno schierera’ nella formazione europea i Fab Four al gran completo: oltre a Federer Nadal, Djokovic e Sir Andy Murray. Nel resto del 2022 Federer ha annunciato che giocherà solo nella sua Basilea ad ottobre.
C’è chi ritiene che proprio quella potrebbe essere la sede preferita per annunciare il ritiro ma sono molti di piu’ coloro i quali invece pensano che dopo una riabilitazione (seguente al doppio intervento al ginocchio) durata un anno certo Roger non si priverà del gusto di ricomparire sui campi di Wimbledon.
E non come celebrity come è successo un mese fa per celebrare i cento anni del Centre Court, ma per non privarsi del gusto a quasi 42 anni (ne ha compiuti 41 ieri, 8 agosto) di giocare ancora sul campo che piu’ di ogni altro ha elevato il suo tennis ad espressione artistica.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close