• 18 Aprile 2021 11:18

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

FCA, richiamate 1,9 milioni di auto per difetto all’airbag

Set 16, 2016
FCA, richiamate 1,9 milioni di auto per difetto all'airbag

FCA è stata costretta a richiamare 1,9 milioni di auto – la maggior parte delle quali in Nord America – per un difetto dell’airbag che ha causato tre morti e cinque feriti. Si tratta di un problema che potrebbe portare al mancato dispiegamento dell’airbag e al malfunzionamento del pretensionatore delle cinture di sicurezza. Tra le auto coinvolte – prodotte tra il 2010 e il 2014 – troviamo Chrysler Sebring, Dodge Caliber, Avenger, Jeep Patriot e Lancia Flavia.

La maggior parte delle vetture richiamate – 1,4 milioni – è stata venduta negli Stati Uniti; altri 140.000 esemplari, invece, si trovano in Canada. Stando a quanto dichiarato da FCA, a causare gli incidenti mortali è stato il comportamento di un particolare sistema di ritenuta del passeggero – non utilizzato sulle attuali vetture prodotte dal gruppo – a fronte di collisioni. Al momento non è stata ufficializzata la data di inizio dei richiami.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close