• 22 Ottobre 2021 0:07

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Fca, aumenta i prezzi: fine della guerra degli sconti?

Lug 14, 2016

Il messaggio che arriva da Torino è chiaro: “A partire dal 1° agosto, i listini FCA (brand Fiat, Lancia, Abarth, Alfa Romeo e Jeep) saranno oggetto di un aumento dei prezzi”. Di che aumento parliamo? Mistero. Ad FCA non si sbilanciano ma si sa che il salto in alto dei listini sarà “consistente”. E questo – di fatto – apre una nuova era per il mercato dell’auto: dopo il grande periodo degli sconti e delle promozioni si torna alla normalità.

E già perché così come è accaduto in passato, le manovre sui listini del Gruppo Fiat Automobiles saranno molto probabilmente seguite da tutti gli altri concorrenti, in una sorta di “marcatura a uomo” già vista più volte che nel 2015 e nel 2016 ha portato di nuovo a far volare le vendite con le promozioni. Lo ha spiegato bene anche Massimo Nordio, presidente dell’Unrae, associazione case estere, durante l’ultima assemblea: “Grazie alle poderose azioni commerciali messe in campo dalle Case, con le proprie Reti – ha spiegato il manager – le famiglie hanno ripreso a tornare nelle Concessionarie, il noleggio ha beneficiato di un evento come l’Expo capace di attrarre milioni di turisti, il mercato si è ripreso”.

Vedremo ora cosa succederà. Di certo, sempre nel messaggio FCA, si dice che “tutti i clienti hanno tempo sino al 31 luglio per usufruire del listino e delle offerte attualmente in vigore, dopo tale data sarà applicato il nuovo aumento di listino”. Ovvio il messaggio a spingere le consegne sull’immediato – da quello che sappiamo luglio non sta andando troppo bene come prenotazioni – ma il cambio di passo è annunciato. E ora bisognerà capire quali saranno le conseguenze.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close