• 29 Novembre 2021 21:48

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

FCA a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto

Ago 27, 2016

“FCA, FCA Bank e Leasys esprimono concretamente solidarietà e sono vicine alle comunità colpite dal terremoto che ha interessato le regioni dell’Italia centrale”: così il colosso Fiat-Chrysler annuncia la sua discesa in campo per aiutare le popolazioni duramente colpite dal sisma. Tante le proposte lanciate. La prima è una raccolta fondi attraverso la Croce Rossa Italiana, la seconda è l’arrivo di una flotta di auto e furgoni a disposizione degli enti preposti alle operazioni di supporto nei territori colpiti dal sisma.

E poi c’è la sospensione del pagamento delle rate e dei canoni per tutti i contratti di finanziamento, leasing e noleggio sottoscritti dagli abitanti dei territori interessati dal dramma. “Inoltre – spiegano ad FCA e FCA Bank – mettiamo a disposizione un programma di solidarietà per coloro che nelle zone interessate hanno visto la propria vettura danneggiata o distrutta, offrendo, per l’acquisto di una vettura nuova del Gruppo, una struttura finanziaria a zero anticipo e zero interessi per 5 anni, in aggiunta a tutte le azioni promozionali già in essere”.

Infine Mopar, il brand di riferimento per i servizi, il Customer care, i ricambi originali e gli accessori per i marchi di FCA, offre ai residenti delle zone colpite un contributo sui ricambi utilizzati negli interventi di ripristino delle vetture danneggiate dal sisma, fino ad un importo pari a 1.500 euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close