• 12 Maggio 2021 7:34

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Fatto di acqua al 90%: il primo schermo di idrogel

Ago 12, 2016

FLESSIBILE, morbido ed elastico: è il primo display di idrogel, materiale fatto per oltre il 90% di acqua. Ha debuttato con i videogiochi e programmi di scrittura, e apre la strada allo sviluppo di dispositivi flessibili e indossabili, con molte applicazioni. Descritto sulla rivista Science, è stato realizzato dal gruppo dell’Università nazionale di Seul coordinato da Chong-Chan Kim.

Anche se diversi tipi di conduttori, come i nanotubi di carbonio e i nanocavi di metallo, sono stati studiati per display elastici, sono però tutti basati su materiali duri. Per ovviare a questo problema, i ricercatori hanno sviluppato un display fatto di idrogel, cioè una rete di polimeri che tendono ad assorbire acqua, morbidi e molto elastici. Hanno impiegato un idrogel con dei sali di cloruro di litio, che agiscono da conduttore e aiutano a trattenere l’acqua.

Con il display sulle braccia, gli studiosi sono riusciti a scrivere parole, suonare il piano e fare giochi. Il dispositivo ha continuato a funzionare pienamente anche quando è stato allungato oltre il 1.000% della sua normale dimensione. Dopo 100 cicli, la resistenza è aumentata leggermente, il che, per i ricercatori, può essere dovuto all’evaporazione del gel.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close