• 6 Ottobre 2022 0:16

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1, Frank Williams ricoverato in ospedale per una polmonite

Ott 29, 2016
F1, Frank Williams ricoverato in ospedale per una polmonite

Frank Williams, fondatore dell’omonimo team di Formula 1, è da tempo ricoverato in ospedale: si sta lentamente riprendendo dopo aver contratto la polmonite. A rivelarlo, a margine del Gp del Messico, Mike O’Driscoll, CEO del team di Grove. Driscoll ha spiegato l’assenza di Williams e della figlia, Claire, team principal della scuderia, dal Gran Premio d’Italia, rivelando i problemi di salute del primo.

«Frank è stato una presenza fissa nel paddock per tantissimi anni – ha spiegato O’Driscoll – ed è strano non vederlo qui. Ha vissuto momenti difficili in ospedale, dopo aver contratto la polmonite; si sta riprendendo lentamente. Speriamo di vederlo presto a Grove; sappiamo benissimo quanto sia determinato».

«Claire tornerà presto nel paddock – ha proseguito O’Driscoll – ha deciso di restare vicino a casa, accanto a Frank. Al giorno d’oggi, però, basta una telefonata per coordinarsi. Claire è coinvolta in tutto quello che avviene nel team, giorno per giorno. Speriamo di vederla prima della fine dell’anno, in occasione dell’ultima gara della stagione, ad Abu Dhabi».

Frank Williams, 74 anni, è tetraplegico dal 1986 a seguito di un incidente stradale occorsogli in Francia. Williams fondò la Frank Williams Racing Cars nel 1966; il team approdò in Formula 1 nel 1969. Dopo l’acquisizione delle quote di maggioranza della scuderia da parte del magnate del petrolio, Walter Wolf, Williams fu progressivamente estromesso dal controllo del team, e nel 1977 decise di fondare una nuova scuderia, la Williams Grand Prix Engineering, con Patrick Head.

La prima vittoria arrivò nel Gran Premio di Gran Bretagna nel 1979, grazie a Clay Regazzoni. Il primo dei titoli mondiali piloti della scuderia fu ottenuto l’anno successivo da Alan Jones; gli altri alfieri laureatisi campioni del mondo con la Williams sono Keke Rosberg (1982), Nelson Piquet (1987), Nigel Mansell (1992), Alain Prost (1993), Damon Hill (1996) e Jacques Villeneuve (1997). La Williams ha inoltre vinto nove volte il mondiale costruttori; nella classifica dei team di maggior successo di tutti i tempi, la scuderia di Grove si trova al secondo posto, alle spalle della Ferrari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close