• 12 Maggio 2021 6:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Empanadas con gorgonzola e porri

Mag 4, 2021

Categoria: Antipasti

Per l’impasto (per 18 empanadas):

  • Farina 00 210 g
  • Acqua 70 g tiepida
  • Strutto 50 g
  • Aceto di vino bianco 3 g
  • Sale fino 1 pizzico

Per il ripieno

  • Porri 200 g
  • Gorgonzola 100 g piccante
  • Gorgonzola 85 g dolce
  • Formaggio latteria 65 g tipo Branzi
  • Olio extravergine d’oliva 15 g
  • Sale fino q.b.

Per friggere

  • Olio di semi di girasole q.b.

Preparazione

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 1

Per realizzare le empanadas con gorgonzola e porri, per prima cosa preparate l’impasto: formate una fontana con la farina sul piano di lavoro, poi aggiungete al centro lo strutto (1), il sale (2) e l’aceto (3).

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 2

Unite l’acqua tiepida (4) e impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo (5). Formate una palla (6) e lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti.

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 3

Nel frattempo potete dedicarvi al ripieno: mondate i porri e tagliateli a julienne facendo in modo che non siano troppo lunghi (7), poi versateli in una padella con l’olio caldo (8). Soffriggete i porri a fuoco medio-alto per 6-7 minuti fino a quando inizieranno a prendere colore; dovranno ridursi di volume di circa il 50%. Salate a fine cottura (9).

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 4

Trasferite i porri in una ciotola e aggiungete i formaggi a cubetti: il Branzi (10), il gorgonzola dolce e il gorgonzola piccante (11). Mescolate bene e tenete da parte (12).

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 5

Riprendete l’impasto e stendetelo fino allo spessore di 1,5 mm; potete utilizzare il mattarello o la macchina per la pasta (13). Ricavate 18 dischi con un coppapasta del diametro di 12 cm (14). Se non li utilizzate subito potete avvolgerli nella pellicola e riporli in frigorifero (15).

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 6

Adagiate un disco di impasto sul piano di lavoro e aggiungete al centro una cucchiaiata di ripieno (16). Ripiegate il disco a metà e premete i bordi con le dita per sigillarli (17), poi fate delle pieghette per creare il tipico cordoncino (18). In alternativa potete sigillare il bordo premendo con i rebbi di una forchetta.

Empanadas con gorgonzola e porri, passo 7

Dopo aver formato le empanadas riscaldate abbondante olio di semi in un pentolino fino alla temperatura di 160°. Friggete 1 o 2 pezzi per volta per 4-5 minuti (19). Scolate le empanadas quando saranno belle dorate (20) e trasferitele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Le vostre empanadas con gorgonzola e porri sono pronte per essere gustate (21)!

Conservazione

Le empanadas con gorgonzola e porri si possono conservare in frigorifero per un giorno e riscaldare al forno prima di servirle. Se desiderate potete preparare i dischi di pasta in anticipo, sigillarli con pellicola e conservarli in frigorifero per un giorno.

Se avete utilizzato ingredienti freschi potete congelare le empanadas da crude, avendo cura di coprirle bene con pellicola per evitare che l’impasto si crepi. Potrete friggere le empanadas direttamente da congelate, ma è preferibile aggiungere anche un passaggio in forno per assicurarsi che il ripieno sia ben caldo.

Consiglio

Lo strutto rende l’impasto particolarmente friabile e croccante, ma se desiderate realizzare una versione completamente vegetariana si può sostituire con la stessa dose di burro, margarina, olio di oliva o olio di semi a seconda dei gusti. L’aceto serve a dare elasticità.

Per la cottura in forno potete provare a cuocerle a 190° per 15 minuti, regolandovi in base alle caratteristiche del vostro forno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close