• 23 Giugno 2021 19:07

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Benevento, dall’euforia alla delusione: «Siamo la barzelletta d’Europa»

Ott 23, 2017

lunedì 23 ottobre 2017 12:38

BENEVENTO – «Dalle stelle alle stalle». È il commento più diffuso tra i tifosi del Benevento all’indomani della nona sconfitta consecutiva della squadra neo promossa, ancora a quota zero in classifica. «Non siamo la ‘Cenerentola’ del campionato – dice un tifoso – ma la ‘Bella addormentata’».

Opinione diffusa tra i sostenitori del club sannita è che i calciatori in campo non fanno gruppo, dimostrano di non avere attaccamento per la maglia e non sono dei veri lottatori come i “gladiatori Sanniti” della storia.

LE CRITICHE – I tifosi del Benevento criticano duramente la dirigenza della società, i calciatori ed anche l’allenatore Marco Baroni. «Nonostante sia stato il tecnico che ha portato il club in serie A, un sogno coltivato da 88 anni, ora è tempo di andare via. Certo – commenta un esponente del tifo organizzato giallorosso – miracoli non se ne possono fare, soprattutto con la campagna acquisti fatta dal patron Vigrito, ma dopo nove giornate ci saremmo aspettati almeno qualche punto in classifica. E se a giugno siamo balzati agli onori della cronaca nazionale per la scalata del Benevento dalla Lega Pro alla serie A in due anni, oggi siamo la barzelletta in Europa». In queste ore, intanto, il presidente Oreste Vigorito starebbe vagliando l’ipotesi di sostituire l’allenatore, forse già prima della gara di mercoledì contro il Cagliari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close