• 14 Giugno 2024 16:51

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

NBA, Curry affonda i Nets. Ball trascina i Lakers

Nov 20, 2017

lunedì 20 novembre 2017 10:28

ROMA – Rimasti senza Kevin Durant – tenuto ai box per un lieve problema alla caviglia – i Golden State Warriors non si sono persi d’animo ed anzi hanno centrato la seconda vittoria in sole ventiquattro ore sconfiggendo 118-111 i Brooklyn Nets grazie all’ennesima prestazione superlativa di Steph Curry (39 punti, 11 rimbalzi e 7 assist): chiuso il primo tempo a +22 (64-42), ai californiani è bastato contenere – senza troppa fatica a dire il vero- nella seconda metà di gara ke iniziative Crabbe (25 punti) e soci per portare a casa un successo che ha permesso loro di agganciare temporaneamente i Rockets in vetta ad Ovest. C’è la firma in calce di Lonzo Ball – alla seconda tripla doppia stagionale (11 punti, 11 assist e 16 rimbalzi) – nel successo dei Lakers che hanno sconfitto i Denver Nuggets con un perentorio 127-109: l’allungo decisivo i gialloviola lo hanno messo a segno nel secondo quarto quando hanno siglato un parziale di 38-22 che ha fatto crollare Denver.

LE ALTRE – Vittoria molto pesante anche per i Toronto Raptors che hanno mandato ko i Wizards 100-91 approfittando adell’assenza molto pesante nelle file di Washington di John Wall: mattatore della serata dei canadesi è stato il solito DeRozan con 33 punti, 8 rimbalzi e 6 assist. Dopo due sconfitte sono tornati a sorridere anche i Pistons che hanno sbancato Minnesota 100-87 grazie all’ennesima doppia doppia di Drummond (20 punti e 16 rimbalzi). Infine hanno vinto anche i Pacers, che hanno schiantato gli Heat 120-95, e i Suns che hanno sconfitto 113-95 i Bulls.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close