• 29 Giugno 2022 20:38

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Calciomercato Palermo, il mercato adesso è un caso

Nov 14, 2016

lunedì 14 novembre 2016 12:38

PALERMO – Poco più di un mese fa, il presidente Zamparini annunciò quella che sembrava una svolta nella eterna trattativa col gruppo cinese interessato a rilevare il Palermo: entro fine ottobre, si sarebbe dovuti passare dalla parole ai fatti, firmando un documento di massima su tempi e modi di acquisto del pacchetto azionario del club. Sono passati 40 giorni, e non solo non è arrivata nessuna firma ma l’operazione sembra aver subìto un rallentamento.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

LE RISORSE – Fino adesso prima sono venute le cessioni poi il resto, dunque a gennaio, è possibile che per arrivare a rinforzi importanti, debbano partire elementi che consentano di realizzare introiti da reinvestire in acquisti. Non i big (Nestorovski tanto per fare un nome), ma piuttosto i calciatori che non hanno convinto in pieno e che hanno tuttora un mercato interessante soprattutto a livello europeo: Hiljemark è fra questi e come lui l’altro svedese Quaison, il cui contratto scade a giugno e non è stato ancora rinnovato. Del resto, una delle piste principali su cui si muoverà il Palermo a gennaio è proprio la caccia ad un centrocampista di valore che toglierebbe loro spazio.

IL SIVIGLIA SU NESTOROWSKI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close