• 2 Marzo 2024 18:27

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Charlotte alle fragole con Pavesini

Mar 8, 2023

Categoria: Dolci

Ingredienti per la bavarese

Pavesini 24Latte intero 250 gTuorli 100 gZucchero 150 gScorza di limone 2Gelatina in fogli 12 gPanna fresca liquida 500 gFragole 200 g

per guarnire

Pavesini 40Cioccolato bianco 200 gFragole q.b.

Preparazione

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 1

Per preparare la charlotte alle fragole con Pavesini mettete ad ammollare la gelatina in acqua fredda per circa 10 miniuti. Intanto in un pentolino versate il latte e portate a sfiorare il bollore (1). In una ciotola unite lo zucchero (2) e i tuorli (3). 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 2

Mescolate subito con la frusta (4), per ottenere un composto omogeneo. Versate il latte caldo nel composto di tuorli (5) e riportate il composto sul fuoco (6). 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 3

Mescolate con la marisa per non incorporare eccessivamente aria (7), mescolate e cuocete a fuoco dolce fino a portare tutto a 84-85° (da misurare possibilmente con un termometro oppure quando velerà la marisa). Trasferite la crema in una ciotola e unite la gelatina precedentemente ammollata e strizzata (8). Aromatizzate con la scorza grattugiata di due limoni (9) e mescolate bene. 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 4

Lasciate raffreddare la crema a temperatura ambiente e nel frattempo tagliate le fragole a piccoli cubetti di circa 2 mm (10). Quando la crema avrà raggiunto i 30° (o anche meno) aggiungete le fragole (11) e mescolate (12). 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 5

A questo punto potete semimontare la panna con le fruste elettriche (13) (14). Una volta pronta, potete incorporarla alla crema, in 3 volte (15). La prima volta che la inserite potete mescolare energicamente.

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 6

Dalla seconda versata in poi, iniziate a mescolare delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto (16) per non smontare il composto (16). Versate la bavarese ottenuta in una sac-à-poche senza bocchetta (17). Fate un taglio grande (per non farla smontare). Prendete un vassoietto, rivestitelo di carta forno e poggiate un anello di 6×9 cm. Alla base ponete 4 Pavesini rifilati a misura (18). 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 7

Versate la crema fino a metà anello (19), poi adagiate 2 Pavesini (20) e concludete con il resto della crema fino al bordo (21). 

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 8

Livellate, se necessario, con una spatolina (22). Mettete in frigo a rassodare, coperte per circa 1 ora. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria o in microonde il cioccolato bianco e immergete per 1/3 i 40 Pavesini che serviranno per decorare le vostre charlotte (23). Man a mano che li immergete fate colare l’eccesso, poi posateli su una teglia con carta forno per farli rapprendere (24) e lasciate rassodare in frigorifero (24).

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 9

Quando saranno rassodate, sfilate gli anelli direttamente sul piatto da portata con l’aiuto di un coltellino, passando tutto intorno ai bordi (25) (26), posizionate i Pavesini rivestiti di cioccolato bianco tutti intorno (ne userete circa 10 per ogni charlotte), avendo cura di lasciare la parte rivestita di cioccolato in alto (27).

Charlotte alle fragole con Pavesini, passo 10

Legate con lo spago (28).  Lavate e tagliate a spicchi le fragole (29) (29) e decorate la superficie (30). Servite così la vostra charlotte alle fragole con Pavesini (30).

Conservazione

La charlotte alle fragole con Pavesini si conserva per 2-3 giorni in frigorifero ben coperta con una campana di vetro. E possibile congelare solo la bavarese, senza Pavesini e fragole fresche.

Consiglio

Se volete prepararla prima potete congelare le charlotte senza i Pavesini, scongelarle mettendole in frigorifero la sera prima dell’utilizzo e applicare Pavesini e fragole al momento di servirla.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close