• 24 Luglio 2021 10:24

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Doping, nuovi dati dagli hacker russi

Set 15, 2016

MNE

giovedì 15 settembre 2016 06:37

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Gli hacker russi ‘Fancy bears’ hannoreso pubblico altre informazioni riservate provenienti daldatabase dell’Agenzia mondiale antidoping (Wada). I dati hackerati riguardano 25 atleti di otto paesi tra cuiStati Uniti, Germania e Gran Bretagna (non ci sono italiani). Sitratta di ‘certificati di autorizzazione all’utilizzo ai finiterapeutici’ di farmaci. “La Wada non ha alcun dubbio che questi attacchi siano unarappresaglia contro l’Agenzia e il sistema antidoping mondiale,a causa della nostra indagine indipendente che ha mostrato ildoping sponsorizzato dallo Stato in Russia”, afferma ildirettore generale Olivier Niggli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close