• 23 Ottobre 2021 21:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Istat, più fiducia famiglie, giù imprese

Dic 28, 2016

mercoledì 28 dicembre 2016 10:11

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – A dicembre 2016 migliora il climadi fiducia dei consumatori, mentre peggiora quello delleimprese. L’indice dei consumatori, rileva l’Istat, sale da 108,1a 111,1, con progressi diffusi a tutte le componenti dellafiducia, che torna sul livello di luglio 2016. L’indicecomposito del clima delle imprese Iesi scende, invece, da 101,4a 100,3. Le dinamiche settoriali sono diversificate. Peggiora,infatti, la fiducia nei servizi e nelle costruzioni, crescenella manifattura e nel commercio al dettaglio. Per quanto riguarda i consumatori, il clima economico passada 127,6 a 133,8. Il clima personale e quello corrente salgonoper il secondo mese consecutivo passando, rispettivamente, da101,3 a 102,7 e da 103,7 a 106,2. La componente futura torna adaumentare nel mese di dicembre (da 113,8 a 116,2), raggiungendoil livello più elevato da giugno 2016. I giudizi sullasituazione economica del Paese migliorano decisamente così comele aspettative, il cui saldo torna ad aumentare dopo sette mesidi diminuzione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close