• 3 Marzo 2024 3:47

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Basket Champions League, Ragland sbanca Mornar

Nov 15, 2016

martedì 15 novembre 2016 23:49

ROMA – Un successo e una sconfitta per le due italiane in Champions League. Avellino torna a vincere sul campo del Kk Mornar dopo aver condotto per 40 minuti. Dopo un primo tempo equilibrato (38-42), le triple di Thomas e Leunen con due triple hanno permesso alla Sidigas di allungare sul +12 (43-55). In avvio di ultimo quarto l’ultima e decisiva spallata alla gara col nuovo 0-7 firmato Ragland (53-69). Mornar ha provato a rientrare (64-71) ma Ragland l’ha nuovamente chiusa (67-76). Per Mornar Jones 28, Ellis 19, Vujosevic 5. Per Avellino Ragland 22, Thomas 12.

SASSARI KO – Sassari cade in casa col Besiktas 74-75 incassando la decisiva la tripla di Weems a 56 centesimi dalla sirena. La Dinamo ha tenuto testa per 40 minuti ai turchi toccando anche il +9 in apertura di terzo parziale (47-38, 13-0). Clark ha risposto a Stipcevic dall’arco e la nuova fiammata di Lacey ha infiammato il Palaserradimigni (68-57). Nel finale Stimac ha messo il -2 del Besiktas e poi Weems ha realizzato il canestro del 72-72. Savanovic ha infilato il canestro del 74-72 a 4”, poi la magia di Weems. Per Sassari Carter 19, Lacey 15 e Olaseni 13. Per il Besiktas Thompson 14, Clark 13.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close