• 12 Luglio 2024 12:42

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Autovelox multa un cane alla guida: è successo in Slovacchia

Ott 3, 2023

La guerra agli autovelox è sempre aperta in Italia: sia gli automobilisti sono spesso in lotta con questi aggeggi infernali, che molto spesso “sparano” multe a tradimento solo per fare cassa, sia le istituzioni cercano di combattere contro chi li usa per scopi differenti dalla sicurezza stradale.

E anche nella vicenda che stiamo per raccontarvi, il protagonista è un autovelox – ma all’estero, non in Italia – anche se non è il personaggio più bizzarro della storia. Il protagonista della vicenda infatti è un cane, e se vi state chiedendo come possano avere a che fare un cane e un autovelox, allora leggete cos’è successo in Slovacchia nelle scorse ore, perché il racconto è esilarante.

Cane al volante: Polizia incredula

È proprio così, nella foto scattata dall’autovelox è stato immortalato l’amico a quattro zampe che, con estrema nonchalance, si trovava alla posizione di guida.

Beccato dallo strumento di rilevazione della velocità, ha lasciato la Polizia Slovacca incredula e sgomenta. Come poteva un cane essere realmente al volante, oltretutto colpevole della violazione per eccesso di velocità al Codice della Strada?

L’immagine però non lasciava alcun dubbio, tanto da finire sulla pagina Facebook della Polizia della Slovacchia, e ovviamente oggi sta facendo il giro del mondo, diventando virale.

Alla guida della macchina c’era un cane da caccia marrone, che dall’immagine scattata pare addirittura sorridere all’obiettivo. Il triste epilogo della vicenda? Chiaramente il proprietario è stato multato per eccesso di velocità, ma anche ripreso per aver piazzato il suo amico quadrupede sul sedile di guida. Un comportamento a dir poco pericoloso per la sicurezza stradale.

La difesa dell’uomo

L’uomo ha cercato di difendersi, affermando che in realtà non aveva deciso lui di prendere il cane in braccio mentre si trovava al volante.

Secondo le dichiarazioni del giovane infatti il suo amichetto a quattro zampe sarebbe saltato improvvisamente sulle sue ginocchia, restando fermo lì, proprio dietro al volante. Ma per i poliziotti di Šterusy (vicino a Bratislava) il comportamento descritto dall’automobilista non è stato immortalato dall’autovelox, non si vede nella sequenza di immagini captate.

Un evento incredibile e divertente da raccontare, anche se potenzialmente pericoloso. Motivo per il quale la Polizia ha approfittato per ricordare agli automobilisti quanto sia importante tenere gli animali domestici in sicurezza durante i viaggi, oltre alle persone, sostenendo che “anche un piccolo animale può mettere in pericolo la vita durante la guida”.

Il post su Facebook

Virale il post della Polizia su Facebook, gli agenti non potevano credere ai propri occhi, come si legge sul posto: invece di una foto dell’autista, alla guida c’era un cane da caccia marrone, che si è seduto al volante di una Škoda e ha sbirciato dal parabrezza.

Il post sottolinea: Un autista irresponsabile, fermato da una pattuglia per eccesso di velocità nel villaggio di Šterusy, aveva qualcosa da spiegare. Il 31enne ha però spiegato che il cane si è improvvisamente buttato sulle sue ginocchia. Tuttavia, il filmato non ha registrato movimenti improvvisi nell’auto. La Polizia ha inflitto una multa per violazione delle regole stradali”.

E ha approfittato per sottolineare: “Nel trasporto di un cane, occupatevi della sicurezza dell’animale e dell’intero equipaggio in auto. Anche un piccolo animale può mettere in pericolo la tua vita e la tua salute durante la guida. Per non far accadere quanto appena raccontato, esistono una serie di sistemi di protezione che i proprietari di animali dovrebbero assolutamente utilizzare”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close