• 20 Maggio 2024 3:53

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Auto più vendute in Europa: al comando un’elettrica

Mar 31, 2023

Il mercato auto è in debole ripresa. Purtroppo sono tanti gli avvenimenti che negli ultimi tre anni ne hanno sconvolto gli equilibri. Tutto è iniziato a peggiorare con l’avvento della pandemia di Covid, il conseguente lockdown e la chiusura delle attività commerciali, che hanno portato purtroppo molte persone a perdere il lavoro o avere comunque un potere d’acquisto molto basso.

Con l’obbligo di stare a casa e un budget ridotto – per alcuni addirittura “inesistente” – la macchina era diventata paragonabile a un bene di lusso, non di certo indispensabile da comprare in quel periodo. Poi si sono susseguiti la crisi delle materie prime e dei microchip, che ha fatto calare notevolmente il numero di auto prodotte e aumentare i tempi di attesa per chi compra la vettura nuova, la guerra in Ucraina, l’aumento dei prezzi della benzina e del diesel e molti altri fattori.

Oggi sembra che pian piano la situazione del mercato europeo si stia riprendendo. E allora, quali sono le auto più vendute? Vediamo la classifica di Jato Dynamics.

La più venduta è un’elettrica

Il primo posto della classifica di Jato Dynamics è occupato oggi (numeri di febbraio 2023) da Tesla Model Y, che spodesta la Dacia Sandero, più venduta a gennaio 2023. Ed è così che il SUV americano a zero emissioni supera la compatta rumena, anche se di sole 15 unità, proprio per un soffio.

La classifica

Terza posizione nella graduatoria per Peugeot 208, con 16.180 vendite (+10% rispetto a febbraio 2022). Seguono poi al quarto posto Volkswagen T-Roc, al quinto Opel Corsa, Toyota Yaris Cross in sesta posizione, Dacia Duster in settima, ottavo posto per Fiat 500, nono per Volkswagen Golf e chiude la top ten Skoda Octavia.

Tesla Model Y in prima posizione indica che oggi le vetture elettriche stanno trainando l’intera domanda europea. Le immatricolazioni totali dei veicoli BEV infatti sono aumentate del 12% a febbraio, le unità vendute sono più di 900.000.

A cosa si deve la crescita dei modelli elettrici

Secondo gli analisti di Jato Dynamics l’aumento delle vendite di auto elettriche è dovuto a offerte sempre più competitive e a una minor ansia da autonomia da parte dei clienti.

Jato rivela una novità: “La Norvegia non contribuisce più alla crescita delle BEV in Europa, nonostante sia stata per molti anni all’avanguardia del settore”. I dati lo confermano: nel mese di febbraio il Paese scandinavo è stato superato da Germania, Francia, Regno Unito e Paesi Bassi.

Le previsioni degli esperti di Jato parlano chiaro, il 2023 potrebbe essere un anno da record per Model Y: “Se la tendenza continuerà, entro la fine di quest’anno Tesla Model Y potrebbe assicurarsi un posto nella top 10 delle auto più vendute in Europa”.

E per quanto riguarda l’andamento del mercato europeo, gli analisti purtroppo al momento non sono molto positivi: “Mentre persistono grandi problemi strutturali, finora i risultati del 2023 indicano che i consumatori stanno rispondendo positivamente a più offerte competitive sul mercato. Tuttavia, l’aumento dei tassi di interesse – destinato a colpire il mercato nei prossimi mesi – potrà rendere più difficile l’accesso ai finanziamenti per i consumatori, con un potenziale impatto sulle decisioni d’acquisto”.

Gli analisti di Jato concludono: “L’ingresso di veicoli cinesi in Europa non sta avvenendo così rapidamente come molti si aspettavano. Evidentemente, i cinesi devono lavorare di più su modelli e piani di produzione e marketing prima che i loro marchi possano espandersi con successo nella regione”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close