• 16 Maggio 2021 2:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Alfa Romeo torna in pista con il corso di guida evoluta

Lug 4, 2016

Alfa Romeo torna in pista con il corso di guida evoluta. Appuntamento con Andrea de Adamich il 10 luglio all’Autodromo di Varano de’ Melegari per la prima delle cinque date in programma. Riprendono sul circuito parmense i corsi realizzati in collaborazione con il celebre pilota e che, dopo il primo appuntamento, torneranno nelle giornate dell’1, 17 e 23 di ottobre e 5 novembre. Come sempre sarà una vera e propria full immersion nel campo della sicurezza e del corretto comportamento nella guida quotidiana, oltre che un’occasione per scoprire in modo approfondito tutta la gamma Alfa Romeo, dalla performante nuova Giulia Quadrifoglio alla pluripremiata 4C, dalla Giulietta alla Mito.

Condividi

L’iniziativa si svolge sul circuito di Varano de’ Melegari uno degli autodromi omologati dalla Federazione italiana per le competizioni automobilistiche, di 2.4 km di lunghezza, che offre un tracciato molto coinvolgente e divertente. Da segnalare poi che grazie al costante sviluppo qualitativo e quantitativo delle attività proposte il Centro internazionale Guida Sicura è una delle strutture più attrezzate d’Europa.

Sotto i riflettori la sportiva Giulia Quadrifoglio, modello che sintetizza il nuovo paradigma Alfa Romeo e incarna alla perfezione il claim “La meccanica delle emozioni”. da segnalare poi che la nuova Giulia ha conquistato le prestigiose cinque stelle Euro Ncap con il risultato del 98% nella protezione degli occupanti adulti, il punteggio più alto mai ottenuto da una vettura.

Non meno attraente la possibilità di provare in pista l’Alfa Romeo 4C, modello iconico che adotta la migliore tecnologia derivata dal mondo delle corse e applicata ad hoc a una vettura stradale.

Il “Corso di Guida Evoluta” si svolge nell’arco di una giornata e rappresenta lo stumento ideale per tutti quelli che vogliono migliorare la propria capacità di controllo del veicolo nella guida di tutti i giorni e allo stesso tempo il piacere di guida che un’Alfa Romeo sa regalare in pista in condizioni ottimali e in tutta sicurezza.

Dopo aver affrontato la parte teorica, concentrata in 30 minuti, i partecipanti passeranno alle esercitazioni dinamiche con svariati turni di guida in pista affiancati dagli istruttori specializzati (piloti professionisti come Andrea Piccini, Mimmo Schiattarella, Alex Fiorio, Piero Liatti, Antonio Tamburini, Giampiero Simoni, Fabio Mancini, Luca Rossetti e Alessandro Balzan), con e senza telemetria, e affrontare varie esercitazioni di guida come, ad esempio, la frenata di emergenza, miniskid-car, percorso sicurezza attiva. Il costo del corso è fissato in 850 euro (Iva esclusa).

“Alfa Romeo ritiene da sempre fondamentale sensibilizzare l’opinione pubblica, e in particolare i più giovani, sull’importanza che il tema della sicurezza, della prevenzione e dell’educazione stradale oggi riveste per qualsiasi società evoluta – sottolineano al quartier generale – E in questo contesto si inquadra la collaborazione più che ventennale tra Alfa Romeo ed il Centro internazionale Guida Sicura di Andrea de Adamich che, dal 1991, li vede insieme nella realizzazione di corsi sempre attuali e attenti alle esigenze dei partecipanti. Frequentando il Corso di Guida Evoluta 2016 tutti possono imparare divertendosi a bordo dei modelli Alfa Romeo che propongono quanto di meglio sia oggi disponibile nel campo della sicurezza. Del resto, scatto, tenuta di strada e frenata, oltre alle massime dotazioni di sicurezza attiva e passiva, sono da sempre peculiarità di ogni Alfa Romeo, una tradizione gloriosa che continua nel tempo e si arricchisce di nuovi contenuti tecnici”. (m.r.)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close