venerdì 2 marzo 2018 12:45

(ANSA) – ZURIGO, 2 MAR – In Iran le donne appassionate di calcioavranno “presto” la possibilità di entrare negli stadi. Lo hariferito il presidente della Fifa, Gianni Infantino, aggiungendoche l’assicurazione gli è stata data personalmente dopo che alpubblico femminile era stato vietato l’ingresso in uno stadio diTeheran dove si trovava per un incontro. L’agenzia di stampaIrna, citando il ministero dell’Interno, ha riferito che ieri 35donne sono state bloccate ai cancelli dell’Azadi Stadium, primadella partita tra Esteqlal e Persepoli. Infantino ha aperto oggiuna conferenza della Fifa sulla parità sostenendo che il suoviaggio potrebbe aiutare “molte donne in tutto il mondo”.”Spero, sono fiducioso, mi è stato promesso che le donne in Iranavranno presto accesso agli stadi di calcio” ha aggiuntoInfantino, senza però chiarire a che livello sia stato presoquesto impegno.