• 25 Febbraio 2024 0:28

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Accordo Lamborghini-Imola: 60 giorni in pista all’anno

Nov 23, 2016
Accordo Lamborghini-Imola: 60 giorni in pista all'anno

Stipulato un accordo tra Lamborghini e l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola: la casa di Sant’Agata Bolognese usufruirà della pista per 60 giorni all’anno. Di questi, 15 verranno dedicati alla presentazione e allo sviluppo delle nuove vetture del brand, 10 all’Academy, che offre corsi di guida propedeutici alle competizioni, 4 per i giovani piloti, 21 per prove dei clienti.

2 giorni, infine, saranno riservati ai test delle finali mondiali di Lamborghini, che si terranno nel corso di quattro giornate a metà novembre e vedranno protagonisti i migliori piloti impegnati in pista con le vetture della casa di Sant’Agata Bolognese nel mondo.

L’Autodromo dal canto suo «non vive solo di ricordi ma di grandi iniziative – ha sostenuto il sindaco Daniele Manca – con una dimensione internazionale e una nuova relazione industriale forte e tale da farci dire: sediamoci sul futuro».

L’accordo con l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari arriva in quello che Stefano Domenicali, CEO di Lamborghini, definisce «un momento di grande crescita a livello di percezione e di quello che stiamo facendo con un allargamento più che doppio dello stabilimento e l’assunzione di molti giovani».

A margine dell’annuncio dell’accordo, Domenicali ha anche smentito un possibile avvicinamento alla Formula 1 da parte di Lamborghini: «non è una nostra priorità e abbiamo una marea di sfide che ci impongono scelte diverse e nessun team ufficiale gestito in modo diretto».

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close