sabato 8 aprile 2017 12:41

(ANSA) – ROMA, 8 APR – “Domani per noi sarà una partitadelicata ed insidiosa, per questo serve una Roma forte,fortissima”. Così il tecnico Luciano Spalletti in vista dellatrasferta di Bologna che arriva dopo l’eliminazione deigiallorossi in Coppa Italia. “C’è dispiacere – ammette iltoscano in conferenza stampa – e anche l’insidia che poi possadiventare una partita che può disturbare, difficile da superare.Con la squadra ci siamo detti che bisogna essere ancora piùprofessionali nel modo di lavorare, col sorriso ma anche colghigno che va ancora più di moda”.