Corsair ha annunciato l’arrivo sul mercato di due nuove sedie gaming, la T2 Road Warrior e una nuova versione della T1 Race, in Italia disponibile nel modello precedente su Drako. Le caratteristiche in comune sono il telaio metallico, l’imbottitura in poliuretano, pelle PU per la superfice e pelle 3D PVC sullo schienale.

Queste sedie non si fanno mancare elevatori a gas classe 4 che forniscono fino a 100 mm di regolazione in altezza e 360​​° di rotazione. Sia la T2 Road Warrior che la T1 Race sono disponibili in nero con cuciture e accenti in rosso, blu, bianco o giallo. Entrambe le sedie sono dotate di cuscini lombari e cervicali regolabili.

corsair sedie gaming t1 t2 JPGcorsair sedie gaming t1 t2 JPG
T1 Race 2018 e T2 Road Warrior a confronto – clicca per ingrandire

La T2 Road Warrior ha una forma più dolce, con una seduta ampia e un cuscino profondo, ed è specificamente progettata per il massimo comfort durante le sessioni di gioco prolungate. Corsair vanta otto diversi modi per regolare la sedia, compresi i braccioli “4D” regolabili in su e in giù, dentro e fuori, avanti o indietro e persino la possibilità di girarli ad angolo.

La base offre un’inclinazione fino a 17° e lo schienale può essere reclinato di 170°. Questa sedia da gioco poggia su una base in alluminio pressofuso con ruote in stile rollerblade. Il T2 Road Warrior può sopportare pesi fino a 140 chilogrammi.

corsair t2 road warriorcorsair t2 road warrior
T2 Road Warrior – clicca per ingrandire

La nuova Corsair T1 Race permette un maggior numero di regolazioni rispetto al modello precedente, come il movimento verticale di 85 mm, l’inclinazione della seduta di 10° e la possibilità di reclinare di 180°. La base a cinque razze è in nylon con ruote da tre pollici. La T1 Race può sostenere fino a 120 chili.

corsair t1 race 2018corsair t1 race 2018
Corsair T1 Race 2018 – clicca per ingrandire

La T2 Road Warrior costa 400 euro, mentre la nuova T1 Race ha un prezzo di 300 euro.


Tom’s Consiglia

AK Informatica ha un vasto assortimento di sedie per videogiocatori.