ROMA- La squadra di Roma, l’Acqua & Sapone Roma Volley Club, ha piazzato un altro colpo di mercato molto interessante. Alla corte romana arriva Martina Balboni, una palleggiatrice esperta in un ruolo fondamentale, bello e, allo stesso tempo, delicato. Martina, modenese, classe ’91, 180 cm di altezza, è una giocatrice esperta che per tante stagioni ha militato in squadre di serie A, un curriculum di tutto rispetto sviluppatosi in squadre di grande blasone, tra A1 e A2. Coach Stefano Micoli con il DS Barbara Rossi e il Presidente Pietro Mele hanno pensato proprio a un’atleta con queste caratteristiche per poter guidare, con mani sapienti, le trame tattiche della squadra della Capitale. Ha iniziato a muovere i primi passi a Sassuolo dove ha svolto tutta la trafila fino ad arrivare in serie A1. Poi Modena, Pavia e Bergamo sempre in A1. Dal 2013 al 2016 in A2 tra Monza e Forlì. Gli ultimi tre anni li ha giocati nella massima serie con la maglia di Monza.

LE PAROLE DI BALBONI- «Per me è un grande onore entrare a far parte di questo progetto ambizioso. Dopo diversi anni in A1 ho voglia di rimettermi in gioco e ho per questo nuovi stimoli. Sono sicura che daremo il massimo e ci toglieremo molte soddisfazioni, aspetto tutti i nostri tifosi al palazzetto, seguiteci sempre. Per tutte noi sarà una stagione appassionante e molto importante».