Nel contesto di Vinexpo Tokyo e delle manifestazioni “3000 anni di Vino Italiano”, il Gambero Rosso nei “Tre Bicchieri” del suo World Tour non ha solo premiato come di consueto i migliori vini dell’anno, ma ha iniziato ad assegnare riconoscimenti ai ristoranti italiani in Asia, in anticipazione dell’imminente uscita della guida digitale Top Italian Restaurants around the World.

Nella metropoli giapponese, secondo il Gambero Rosso la migliore pizzeria e’ Peppe Napoli sta’ ca’’, che ha avuto i Tre Spicchi tricolore. Giuseppe Errichiello l’ha fondata 5 anni fa: tra le attrazioni del locale di Azabudai, che fa anche da base per il “Napoli Fans Club” di Tokyo, la sua pizza “ottagonale”, a punte ripiene di ricotta, salame piccante e mozzarella, mentre al centro spiccano bufala e pomodorini.

Hanno ottenuto le Tre Forchette tricolore Il Ristorante di Luca Fantin presso Bulgari-Ginza e Heinz Beck Tokyo (in quest’ultimo caso il premio e’ stato ritirato dal giovane executive chef Giuseppe Molaro). Per la Top Wine List i premi sono andati a Il Vino della Pace e a Kurodino. Nel contesto di Vinexpo Tokyo, e’ spiccata la presenza dei numerosi operatori italiani, che continuano a puntare molte carte sul mercato giapponese nonostante alcune difficolta’, a partire dalla concorrenza piu’ spiccata da parte dei Paesi che hanno vantaggi tariffari in quanto hanno gia’ stipulato accordi di libero scambio con il Giappone (non si sbloccano ancora, invece, gli analoghi negoziati in corso tra Tokyo e l’Unione Europea per un Free Trade Agreement).

Mentre va in stampa la trentesima edizione della Guida del Gambero Rosso ai vini d’Italia, ampio risalto e’ stato dato all’edizione in lingua giapponese ed e’ stata preannunciata una edizione anche in lingua spagnola (che segue quelle in tedesco, inglese e cinese). Un seminario specifico e’ stato dedicato al Prosecco in collaborazione con il Consorzio di Tutela. Ecco l’elenco di altri ristoranti prescelti dal Gambero Rosso in Asia.

A Seoul Top Italian Restaurant: Ciuri Ciuri; Top Pizzeria: Salvatore Cuomo The Kitchen; Top Wine list: La Cucina.

A Pechino Top Italian Restaurant: Mio Restaurant (Tre Forchette Tricolore); Top Pizzeria: La Pizza; Top Wine List: Opera Bombana

A Taipei Top Italian Restaurants: Piccola Enoteca (Zhubei City) e Al Sorriso; Top Pizzeria: Antico Forno; Top Wine list: La Botega del Vin.

A Hong Kong Top Italian Restaurant: Grissini Restaurant (Tre Forchette Tricolore); Top Pizzeria: Ciak – In the Kitchen; Top Wine Bar: 121BC

A Osaka Top Italian Restaurant: Splendido; Top Pizzeria: Ciro (Akashi); Top Wine List: Vivacchus.