Bella iniziativa del Real Madrid a supporto del sistema sanitario spagnolo nella lotta alla pandemia del Coronavirus che imperversa nella regione madrilena. La dirigenza del club pluricampione d’Europa ha deciso di concedere lo stadio Santiago Bernabeu al Consiglio Superiore dello Sport affinchè venga utilizzato come magazzino per gli approvigionamenti di materiale sanitario utile alla città di Madrid. Lo comunica in modo ufficiale lo stesso club sul proprio sito: “Il Real Madrid avvia il progetto per l’approvigionamento e la distribuzione di forniture sanitarie strategiche volte a combattere la pandemia di Covid-19. Lo stadio Santiago Bernabéu diventerà uno spazio adattato per immagazzinare donazioni di forniture sanitarie destinate a combattere questa pandemia”.

Coronavirus, la Spagna aiuta i club con 500 milioni

Al Barcellona c’è il primo positivo al Coronavirus!