mercoledì 3 maggio 2017 12:29

TARANTO – Dodici ultras sono stati denunciati dagli agenti della Digos della questura di Taranto per l’aggressione ad alcuni giocatori e allo staff tecnico del Taranto Fc 1927, avvenuta nel corso dell’allenamento dello scorso 22 marzo allo stadio Erasmo Iacovone. Nell’occasione, oltre 20 persone, alcune delle quali incappucciate, forzarono il portone di accesso per inscenare una protesta contro la compagine sportiva, ritenuta responsabile di una serie di prestazioni deludenti. Il Taranto, che milita nel campionato di Lega Pro girone C, è già retrocesso in Serie D con una giornata di anticipo rispetto alla fine del campionato.

TUTTO SULLA LEGA PRO

CALENDARIO GIRONE C