mercoledì 14 marzo 2018 10:08

ROMA – La vendetta è un piatto che va servito freddo. Frank de Boer ha aspettato a lungo ma alla fine si è preso la sua rivincita, o almeno così pare. Dopo aver subito in silenzio le critiche di Mourinho che lo aveva additato come un manager che ha fallito in Premier League (in risposta alle frasi dell’olandese che accusava lo Special One di aver gestito male Rashford), il tecnico orange ha commentato così l’eliminazione dalla Champions del Manchester United per mano del Siviglia di Montella: «Mourinho potrebbe dire che sono il peggior manager della storia della Premier League, ma stasera è un manager che ha speso quasi 1 miliardo di sterline nella sua carriera e le sue squadre giocano così».

GIALLO SULLE PAROLE – Le parole di De Boer all’indirizzo di Mourinho si tingono però di giallo. C’è chi in rete rilancia l’ipotesi che siano soltanto un fake costruito ad arte per rendere ancora più amara la serata del tecnico del Manchester United. Sembrerebbe infatti che l’ex allenatore dell’Inter non abbia mai rilasciato alcun commento sulla partita.