Al CES 2020 di Las Vegas, ADATA XPG presenterà una nuova serie di prodotti gaming, mettendo lo zampino in nuovi settori finora inesplorati per il brand. Non a caso il motto dell’azienda per la manifestazione hi-tech è “The Invasion has Begun“.

I prodotti in mostra includeranno la nuova gamma completa di periferiche e accessori per il gaming, componenti per PC, moduli DDR4 e unità a stato solido (SSD). Inoltre, XPG presenterà per la prima volta un notebook gaming, un mini PC e un monitor.



Per questi prodotti l’azienda ha scelto di richiamare il marchio XPG nelle iniziali dei nomi di prodotto (X, P, G): il notebook si chiama infatti XPG Xenia, il monitor XPG Photon e il mini PC XPG Gaia.

Il portatile gaming XPG Xenia 15, sviluppato in collaborazione con Intel, sfoggia uno schermo IPS Full HD da 15,6 pollici, un processore Intel Core i7 di nona generazione e ovviamente non poteva mancare un SSD XPG SX8200 Pro. Le altre specifiche saranno rivelate alla manifestazione.

L’XPG Photon è invece uno schermo IPS da 27″ che introduce, secondo l’azienda, “per la prima volta in un monitor gaming” la tecnologia Vivid Color Eye-Safe Display di PixelDisplay. Questa nuova soluzione dovrebbe garantire “un’esperienza di gioco notturna ottimale con un affaticamento degli occhi ridotto eliminando la dannosa luce blu e tutte quelle tonalità di colori che compromettono l’esperienza di gioco in certe condizioni”.

ADATA XPG Gaia

Presente a Las Vegas anche il mini PC XPG Gaia, anch’esso sviluppato in collaborazione con Intel, dotato di uno chassis compatto da 5 litri, uno slot PCI intercambiabile che ospita schede fino a 20 cm circa e un alimentatore compatto certificato 80 PLUS Platinum da 500 watt.

Al CES 2020 sarà presente anche il case verticale Full Tower XPG Volta. Caratterizzato da una struttura verticale e un design cilindrico, sarà accompagnato da quattro ruote direzionali. All’interno può ospitare schede madri E-ATX, tre schede grafiche di dimensioni maxi e più radiatori su una paratia scorrevole.

Allo stand saranno svelati inoltre tre SSD PCIe 4.0 di nuova concezione (Sage, indigo e Pearl) con velocità di lettura e scrittura sequenziale rispettivamente fino a 7000 e 6000 MB/s, e supporto per NVMe 1.4.

XPG metterà infine in evidenza due nuovi moduli DRAM RGB di nuova concezione (XPG Darkmoon e XPG Sydyru) con frequenze fino a 4800 MHz e capacità fino a 32 GB.