Volkswagen: l'elettrica I.D avrà un head-up display a realtà aumentata

La Volkswagen I.D, presentata sotto forma di concept car allo scorso Salone di Parigi 2016, anticipa alcune linee guida dell’elettrica di Wolfsburg che dovrebbe debuttare nel 2020. Tecnologia all’avanguardia, come da tradizione per i prototipi, che spesso non vede nemmeno la luce.


Ma nel caso della I.D, alcune features potrebbero diventare realtà, come confermato ad Autocar dal Capo del Design Klaus Bischoff. Fra queste, l’«Augmented HUD», tradotto «Augmented Head-Up Display». Si tratta infatti di un HUD che, a differenza di quelli a cui siamo abituati allo stato attuale della tecnologia, sfrutterebbe la tecnologia AR (Augmented Reality) per proiettare le indicazioni del navigatore, ad esempio, sul parabrezza in modo tale da far sembrare che siano tracciate sulla strada stessa.