domenica 23 aprile 2017 17:02

ZAGABRIA – Vincenzo Nibali (Barhain Merida) ha vinto il Giro di Croazia superando, al termine dell’ultima tappa vinta allo sprint da Sacha Modolo (Uae Emirates), di un solo secondo lo spagnolo Jaime Rosón, che questa mattina era partito con la maglia di leader sulle spalle e un vantaggio davvero di 2” sullo “Squalo”. Oggi Nibali, che era appunto a soli due secondi dal rivale, si è aggiudicato il primo sprint intermedio della giornata, e ha incamerato 3” di abbuono che gli hanno permesso di aggiudicarsi la corsa croata per un secondo. «Questa vittoria è per Michele Scarponi, per un grande amico – ha detto un commosso Nibali -, che per me è stato come un fratello». Per il siciliano si tratta della prima vittoria stagionale con la nuova maglia del Bahrain Merida.