Ha avuto luogo ieri nella stazione di Singapore l’esplosione che ha visto protagonista una Toyota Wish taxi, proprio mentre lo stesso veicolo veniva divorato dalle fiamme a causa di un incidente. Coinvolte nell’esplosione 4 persone tra cui un vigile del fuoco e l’autista del taxi, ma fortunatamente nessuno è rimasto ucciso.

“Vediamo spesso – commenta su Facebook il primo ministro Lee Hsien Loong – le forze dell’ordine di Singapore impegnate nell’affrontare rischi per salvare vite e aiutare gli altri. In questo video infatti possiamo vedere come due coraggiosi vigili del fuoco combattano contro le fiamme prima che il taxi esploda. Rincuora sapere che il pompiere coinvolto abbia riportato solo qualche lieve ustione, speriamo che anche gli altri feriti possano recuperare al più presto.”

L’esplosione è stata catturata dai telefoni dei passanti da più di un’angolatura e dopo l’estinzione del rogo si può notare il danno riportato dall’auto, che a seguito dell’esplosione del serbatoio vede disintegrata la parte posteriore.