Al Salone di Tokyo 2020, Toyota ha messo in mostra il concept della nuova Mirai, con tanto di dati e numeri delle prestazioni di questa particolare auto elettrica. Nel corso del Kenshiki Forum 2020, primo evento del Gruppo Toyota per presentare i programmi dei prossimi anni in termini di prodotto, servizi ed innovazione tecnologica, la Casa giapponese ha svelato il modello definitivo, che conferma quanto visto poche settimane fa.

Il look della nuova Toyota Mirai

Il look della nuova Toyota Mirai

Più autonomia per l’idrogeno

La Toyota Mirai non è una trazionale auto elettrica, infatti sotto la scocca si nascondono 3 serbatoi e un sistema di celle a combustibile completamente ridisegnato, che garantisce il 30% di autonomia in più rispetto alla generazione passata (si parla di circa 650 km). Yoshikazu Tanaka, Chief Engineer della nuova Mirai, ha dichiarato: «Siamo riusciti a realizzare un’automobile che i clienti vorranno guidare in qualsiasi momento, una vettura dal design accattivante capace anche di offrire una dinamica che faccia divertire alla guida. Voglio che i clienti scelgano Mirai non soltanto per la sua natura di FCEV, ma perché è questa la macchina che vogliono. Il fatto che sia un FCEV è soltanto una delle sue caratteristiche. Continueremo lo sviluppo del nuovo modello partendo proprio da questo presupposto, e speriamo che con la nuova Mirai riusciremo a guidare la trasformazione verso una mobilità basata sull’idrogeno».

Gli interni high-tech della nuova Toyota Mirai

Gli interni high-tech della nuova Toyota Mirai

Qualche dettaglio mancante

Il look futuriscono mixa sportività ed eleganza: per quanto riguarda le dimensioni si parla di 4,97 m di lunghezza, 1,88 m di larghezza, 1,47 m di altezza e 2,92 m di passo. Come potete vedere dalle immagini sono presenti i cerchi da 20″ e gli interni sono super tecnologici con due grandi schermi a disposizione del pilota e dei passeggeri. Il tutto si basa sulla piattaforma modulare TNGA a trazione posteriore di Toyota, progettata per consentire l’installazione di powertrain diversi, tra cui le celle a combustibile. Questi sono tutti i dati dichiarati fino ad ora: aspettiamo di sapere aggiornamenti in termini di potenza e prestazioni, e disponibilità e prezzi per il mercato europeo.

Tecnologia Fuelcell per la Toyota Mirai

Tecnologia Fuelcell per la Toyota Mirai