ROMA – “Vittoria importantissima su un campo difficile”. Inizia così l’analisi di Betty Bavagnoli sul successo della Roma in casa dell’Empoli Ladies nel posticipo della 14a giornata di Serie A. Il 2-1 conquistato nei minuti finali contro le toscane è in effetti determinante per le capitoline, quasi indispensabile per restare a pieno titolo nella lotta al secondo posto con Fiorentina e Milan, entrambe a +4 sulle giallorosse. “Questa prestazione ci dà morale, entusiasmo e ci permette di migliorare e crescere nel nostro percorso.” – ha proseguito l’allenatrice della Lupa – “Il campionato non è finito, sarà un febbraio molto interessante. Speriamo che qualcuno davanti a noi perda punti ma pensiamo innanzitutto a noi stesse e a giocare al meglio le nostre partite”. Betty Bavagnoli sa bene quanto pesino i tre punti conquistati ieri grazie alla doppietta di Thomas, soprattutto per l’andamento della gara. Dopo il gol annullato a Bartoli, il rigore sbagliato da Andressa e il pareggio di Varriale a mezz’ora dalla fine, si faceva sempre più concreto il rischio di sprecare un’altra occasione nel cammino verso le posizioni alte in classifica, e di penalizzare una prestazione quasi senza sbavature. “Non abbiamo sofferto la gara, l’abbiamo gestita e potevamo trovare il doppio vantaggio. La cosa che mi è piaciuta è la forza mentale di non perdere la fiducia, la voglia di riconquistare un risultato. Abbiamo regalato un gol all’Empoli, ma sono fiera della reazione delle mie ragazze”. Nel prossimo turno di Serie A (sabato 15 febbraio) Bartoli e compagne affronteranno l’Hellas Verona in casa.

Bavagnoli esalta la forza mentale della Roma, ora testa alla Coppa Italia
© LAPRESSE

Dopo il successo in campionato la Roma si prepara alla Coppa Italia

Archiviata la nona vittoria nella Serie A in corso, la Roma si prepara all’andata dei quarti di finale di Coppa Italia, in programma sabato 8 febbraio (ore 14.30) contro il San Marino Academy, terza forza del campionato cadetto. Dalla stessa parte del tabellone si giocherà la sfida tra Fiorentina e Milan, dall’altra invece in programma Empoli Ladies-Juventus e Florentia San Gimignano-Sassuolo.