LOSAIL – Marc Marquez mette le mani avanti per la gara di domani: il pilota della Honda partirà dalla terza casella, più staccato il suo compagno di scuderia Jorge Lorenzo, quindicesimo e protagonista di numerose cadute con qualche risentimento muscolare. «Non so se sia il peggior circuito in calendario però sicuramente è uno dei più difficili per noi – ha detto Marquez – Io mi sento al 100% e questo è positivo, siamo lì e siamo molto vicini a chi sta in testa. Mi sentivo molto bene ieri, oggi con il vento è stato più difficile – ha aggiunto il pilota della Honda Hrc – E’ stato complicato da gestire, anche nella sessione di qualifica ho cercato di giocare le mie carte. La mia strategia ha funzionato, domani non sappiamo chi lotterà per la vittoria ma molto dipenderà dalle temperature. Io comunque mi sento pronto per essere lì».

STRATEGIA CON PETRUCCI – «Siamo in MotoGp. Era una strategia, una volta lo fa Petrucci, oggi l’ho fatto io. Si fa così quando devi ottenere il 100%», ha poi spiegato alla domanda sulla scia presa a Danilo Petrucci nel Q2. «Partiamo dalla prima fila che era quello che volevamo – ha detto ancora lo spagnolo – Abbiamo fatto la cosa giusta per noi. Sono contento perché partire davanti è importante in questo circuito».

Diretta Live

La griglia di partenza

Tutte le news