martedì 17 aprile 2018 17:30

(ANSA) – CROTONE, 17 APR – “Come avrei reagito se mi avesserodato un rigore contro come quello concesso al Real Madrid? Ioavrei fatto peggio di quello che ha fatto Buffon”. Walter Zenga,alla vigilia della sfida del suo Crotone con la Juve, difende ilportiere bianconero finito sotto i riflettori per il duro sfogodopo l’eliminazione dalla Champions. “Io e Buffon – ha aggiunto- viviamo le cose con grande passione. Lui ha scritto laprefazione del mio libro dicendo che non gli ero simpaticoperché me la pigliavo con tutti quando giocavo con l’Inter. Chivive le cose può reagire in modo sbagliato e chi sta fuori nonpuò capire cosa si prova. Io sabato sono tornato da Genova e nonsono uscito da casa fino a ieri perché la sconfitta mi fa staremale e finché la vivrò così farò l’allenatore. Quando non avròdentro l’angoscia della sconfitta tornerò a casa. Magari sbagliole scelte, però le faccio, però vivo”.