PGR

domenica 14 gennaio 2018 10:12

(ANSA) – PYEONGCHANG (COREA DEL SUD), 14 GEN – Scatta l’oradella ‘diplomazia del bob’ in vista dell’Olimpiade invernale diPyeongChang, che comincia il prossimo 9 febbraio. Dopo laconferma della partecipazione della Corea del Nord, ora c’èl’idea di un equipaggio misto, con due atleti nordcoreani ealtrettanti della Corea del Sud, per il bob a quattro. A lanciarla è stato l’italiano Ivo Ferriani, presidente dellafederazione internazionale di bob e skeleton e membro Cio, chesi è detto disposto a fare anche da allenatore a questo team acorto d’intesa ma dal significato molto particolare. Ancheperché a fare da coach ci sarebbe, oltre a Ferriani, l’americanoDarrin Steele, un passato da tecnico e un presente da Ceo dellafederazione statunitense e che ora diverrebbe, in nome dellospirito olimpico, ‘istruttore’ dei nordcoreani. “Sembra proprioche questa cosa debba accadere – ha detto Steele – e io sonototalmente a disposizione di qualsiasi iniziativa possarafforzare la cooperazione fra Corea del Nord e del Sud”