giovedì 17 maggio 2018 12:58

È stato aperto da poco il nuovo bando per partecipare alla sesta edizione del Roma Web Fest, il primo e più importante festival dedicato all’audiovisivo webnativo e al mondo dell’innovazione, che promuove i millennials. Anche quest’anno il programma prevede tre giorni (dal 28 al 30 novembre) dedicati all’industria dell’immagine con web serie, fashion film, viral video, cortometraggi, influencer, videogiochi e i più innovativi prodotti di realtà aumentata e virtuale.

C’è tempo fino al 30 settembre per iscriversi al concorso (su https://www.romawebfest.it). Il bando presenta alcune novità rispetto alle edizioni precedenti, in quanto alle sezioni web serie, puntate pilota e cortometraggi, sono stati aggiunti i prodotti di realtà virtuale e aumentata. In questo modo viene data la possibilità di partecipare alla rassegna con i nuovi formati audiovisivi che stanno cambiando il modo di raccontare storie e di apprendere.

Anche la nuova edizione sarà condotta da Janet De Nardis, sua ideatrice, e potrà contare su alcune importanti partnership internazionali (tra cui Los Angeles, Korea, Rio De Janeiro, Melbourne, Marsiglia, Berlino e molte altre) e altre istituzionali (Mibact, Regione Lazio e altre importanti realtà come la Roma Lazio Film Commission). Come detto il termine ultimo per l’iscrizione è il 30 settembre 2018 ed entro il 15 ottobre verrà pubblicata la selezione ufficiale. Successivamente le opere finaliste verranno valutate da una giuria qualificata, costituita da rappresentanti di importanti produzioni e broadcaster, istituzioni e volti noti del mondo cinematografico e del web. I vincitori saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione il 30 novembre.