Affrontare il mondo di Star Wars da neofiti del genere può rivelarsi una impresa impegnativa, in particolare se si vive o si è amici di appassionati del brand. Quali film vedere per primi? Quali i personaggi cardine da conoscere? Come affrontare una maratona di minimo nove film senza perdersi nell’intreccio delle trame? Cosa è la forza e chi sono Jedi e Sith? Lato chiaro e lato oscuro..ma di cosa stiamo parlando? A queste e molteplici altre domande cerca di rispondere in maniera semplice ma non banale “Star Wars: la guida per tutti” edito da Giunti Editore, un libro compatto e ben realizzato che si propone come “Il manuale completo agli episodi di Star Wars”e ci riesce in maniera egregia grazie a testi e grafiche azzeccate ed accattivanti.

Star Wars: la guida per tutti





Il primo elemento che dobbiamo smarcare nell’analisi di questo volume è quello relativo ai film descritti ed analizzati nell’opera… ci sono tutti? Purtroppo la risposta è negativa mancando all’appello due pellicole, quella che chiude la saga degli Skywalker, ovvero: “Star Wars: L’ascesa di Skywalker” e “Solo: A Star Wars Story“. Essendo il libro stato prodotto nel 2017 queste due pellicole non erano ancora giunte nei cinema ed ovviamente non sono state prese in considerazione.

Ci deve essere stato un tempo in cui Star Wars non esisteva ancora, giusto? A un certo punto, prima di Jedi e Jawa, qualcuno disse “Creiamo le spade laser!”

L’apertura del libro ci porta immediatamente nello spirito e la finalità con la quale è stato realizzato: dare delle informazioni fondamentali ed interessanti sia a chi non ha la minima idea di cosa sia “Star Wars” senza creare ansia da prestazione! I cinque punti fondamentali riportati nelle prime pagine rendono perfettamente l’idea e gli intenti degli autori e citano:

  1. Non sei solo. Non se l’unico a non avere mai visto un film di Star Wars
  2. Inizia dalle basi. La sezione “le basi” ti darà una idea generale di Star Wars. Inizia da qui , così non ti sentirai perso nello spazio
  3. Da film a film. Per ogni film della saga potrai conoscere la trama e i principali risvolti. Se poi ti sarai appassionato sarai sempre in tempo ad approfondire
  4. Problemi con la pronuncia. Alla fine del libro controlla la guida alla pronuncia e il glossario se le parole ti sembrano un po aliene
  5. Che l’avventura abbia inizio. In poco tempo potrai distinguere un Wookie ad un Wampa e stupirai tutti i fan di Star Wars con le tue nuove conoscenze

Il flusso della storia





Interessante la “time line” proposta dagli autori del libro che definisce – anche per i neofiti del genere – un approccio ragionato alla fruizione e visione dei film usciti dal 1977 ad oggi. Nel testo vengono proposti vari approcci alla lettura e visione che spaziano dal “ordine cronologico interno” (ovvero quello determinato dalla numerazione degli episodi) a quello legato alla uscita nelle sale dei film oltre ad una serie di collegamenti interessanti legati alla evoluzione dei protagonisti o dalle relazioni fra essi. Quale che sia il percorso che decidiate di seguire questo quello “logico” proposto dall’indice del libro e dai capitoli che vi ritroverete a leggere in sequenza:

  • Star Wars, le basi
  • Epiodio IV
  • Episodio V
  • Episodio VI
  • Episodio I
  • Episodio II
  • Episodio III
  • Star Wars in TV
  • Episodio VII
  • Rogue One
  • Epsiodio VIII

Ad esclusione del capitolo “Le basi” che riporta tutte le informazioni fondamentali da sapere per iniziare a capire come è nata e di cosa tratta la saga di Star Wars, gli altri capitoli sono strutturati in maniera similare mettendo a disposizione del lettore dettagli, foto ed infografiche chiare e ben realizzate che permettono di capire il flusso degli eventi e focalizzare l’attenzione su personaggi e momenti salienti andando ad affrontare anche quei fatti divenuti iconici per la storia del cinema e del genere fantasy/fantascientifico. Per ogni film vine proposto un riassunto generico, la descrizione in pillole degli eventi salienti ed il dettaglio dei personaggi che hanno avuto un ruolo determinante nella narrazione. Eventuali pianeti oggetto di eventi o interesse vengono descritti e localizzati nell’universo di Star Wars ed anche equipaggiamenti, armi o veicoli hanno delle sezioni brevi ma efficaci dedicate alla loro descrizione e caratterizzazione. Nota di merito alle pagine dedicate alle battaglie che spiegano chiaramente il dispiegamento delle varie forze in campo ed i passaggi fondamentali che portano alla risoluzione dei conflitti. Completano i singoli capitoli una serie di “domande” che vanno a riportare i quesiti tipici dei fan o quelli dei completi neofiti e rispondendo alle quali gli autori riescono rapidamente e con semplicità a fornire dettagli extra o particolarmente interessanti. Ne riportiamo alcune a titolo di esempio: “Chi è Lando Calrissan?” Esiste un’altra Morte Nera?”, “Perché Anakin ha ceduto al lato oscuro?”

Prodotto adatto a..


“Star Wars: la guida per tutti” si rivela un prodotto ottimo sia per gli esperti del mondo di Guerre Stellari sia per chi si avvicina per la prima volta a questo universo narrativo. Pensato per un pubblico adulto permette di approfondire i temi trattati nei vari film della saga anche ai ragazzi appassionati. Perfetto da consultare in ogni momento per togliersi qualche curiosità o risolvere una “diatriba” fra fan sull’andamento di una battaglia o la distanza in anni luce fra un pianeta e l’altro.

Conclusioni

“Star Wars: la guida per tutti” si è rivelato una piacevole sorpresa. Da appassionato e fan di Star Wars ammetto di aver approcciato la pubblicazione con un velato “senso di superiorità” rimanendo colpito e stupito dalla qualità del materiale contenuto. Le infografiche inserite si sono rivelate utili e precise e l’esposizione degli argomenti, nelle 200 pagine che compongono il libro, si sono sempre rivelate interessanti, corrette ed esaustive. Alcuni passaggi ed in particolare alcune didascalie si rivelano sin troppo “semplicistiche” ma sicuramente adatte al pubblico al quale si rivolge il prodotto. Se avete amici (o come nel mio caso compagne) che non hanno mai visto un film di Star Wars e volete provare ad incuriosirle questo può sicuramente essere una buona idea regalo. Se avete amici appassionati… anche in questo caso potrebbe essere una buona idea come dono date alcune infografiche davvero azzeccate che non mancheranno di incuriosire e soddisfare anche i palati più esigenti. Un ottimo libro per non appassionatati che può trovare un posto in libreria anche per i guru della saga di Star Wars.