Una lite coniugale su chi avrebbe dovuto cambiare il pannolino del figlioletto di appena un anno. Per questo, su segnalazione della donna, nell’abitazione di una coppia sono intervenuti i carabinieri della stazione di Carlentini, in provincia di Siracusa.

A dire della trentenne, sarebbero

frequenti con il marito le discussioni e le liti per futili motivi sulla gestione del figlio. E ieri pomeriggio sembra che fra lei e l’uomo, trent’anni più grande, la causa del contendere fosse proprio il cambio del pannolino del neonato. Quando i militari sono intervenuti, la situazione era ormai tornata alla calma ma in seguito alle dichiarazioni della moglie, entrambi sono stati invitati alla stazione dei carabinieri di Carlentini a sporgere specifiche querele.