ROMAPep Guardiola sarebbe pronto per allenare in Italia. Secondo quanti scrive il Times l’ex giocatore tra l’altro di Roma e Brescia, il cui contratto il Manchester City scadrà il 30 giugno 2020, in caso di mancato rinnovo sarebbe orientato a provare un’esperienza in Serie A. Altre due ipotesi parlano di un anno sabbatico o addirittura di un clamoroso ritorno sulla panchina del Barcellona.

Lazio-Celtic, altro tifoso inglese accoltellato

Un altro tifoso del Celtic è stato accoltellato nella notte al centro di Roma. E’ accaduto intorno alle 2.30 in viale Giulio Cesare, nel quartiere Prati. Si tratta di un 20enne che è stato trasportato in ospedale in codice giallo, è caccia all’aggressore. Già alla vigilia del match altri due tifosi scozzesi erano stati accoltellati al centro della Capitale. La Digos ha arrestato 12 tifosi della Lazio per gli scontri della notte in piazza Risorgimento.

Nuovo San Siro, arriva il si del Comune

Si al nuovo stadio ma nessuno sviluppo immobiliare che ecceda le regole stabilite dal Piano di governo del territorio che ha approvato da poco il Consiglio comunale. E’ la posizione della giunta del Comune di Milano che oggi ha dato il parare positivo di pubblico interesse, con queste condizioni, al progetto di Inter e Milan di realizzare un nuovo stadio. “Ribadiamo la nostra volontà di rifunzionalizzare San Siro” sottolinea il Sindaco Sala in una nota.

Uefa, Platini chiede 7 milioni di risarcimento

Michel Platini, ex presidente della Uefa, è pronto a chiedere il pagamento degli arretrati salariali e un bonus “previsto nel suo contratto”, nonché il pagamento delle spese legali. Secondo alcune fonti, l’importo complessivo previsto dall’ex campione francese che sarà libero di tornare in carica dall’inizio di ottobre dopo la sospensione per 4 anni, ammonterebbe a circa 7,2 milioni di euro, compresi 5,5 milioni di euro di arretrati salariali. Le cifre, tuttavia, non sono state confermate dall’interessato.

di Enrico SarzaniniEdipress