Seat Leon Cupra R ST 2019, 300 cv anche per la familiare

Dopo la versione Cupra R la Seat Leon diventa ST e a breve, quindi, sarà disponibile in modalità station wagon. Sotto il cofano troveremo lo stesso motore della hatchback, ma solo con cambio automatico doppia frizione. Tra l’altro sarà presentata come versione speciale a tiratura limitata, con solo 300 esemplari disponibili.

Essendo disponibile unicamente con cambio doppia frizione a sette rapporti, la Leon Cupra R ST è spinta da un 2.0 TSI da 300 CV e 400 Nm che le permette di toccare una velocità massima di 250 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi, ben 1,2 secondi in meno rispetto alla cinque porte. Ciò è reso possibile dalla trazione integrale 4Drive, che garantisce una maggiore aderenza nello spunto da fermo e permettere di scaricare a terra tutta la potenza del quattro cilindri turbo.

Tra le prelibatezze c’è un assetto sportivo con camber negativo di 2° su entrambi gli assi e un impianto frenante maggiorato e non manca un terminale di scarico a quattro uscite. L’esterno viene impreziosito da un kit estetico derivato dalla cinque porte con splitter anteriore, alettone posteriore, estrattore, minigonne e calotte degli specchietti di fibra di carbonio. I cerchi di lega sono da 19″ e all’interno dell’abitacolo sono presenti svariati dettagli sportivi che spaziano dai rivestimenti d’Alcantara, agli inserti carbon look della plancia fino ad arrivare alla grafica esclusiva del quadro strumenti e dell’infotainment da 8″.